La Squadra

Ag. Bradley: "A Roma sta bene ma per il mondiale dovrebbe giocare di più"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-12-2013 - Ore 11:32

|
Ag. Bradley:

La Roma ha ribadito la massima fiducia in Michael, ed ha chiesto com’era lo stato d’animo del giocatore che si mette sempre a disposizione del mister quando chiamato in causa. Se va via o no questo lo decide la Roma. Le caratteristiche professionali sono la massima determinazione quando chiamato in causa. E’ un esempio professionale per tutte. E’ uno dei migliori in assoluto nel suo ruolo. Unisce quantità e qualità in base alle posizioni che gli vengono date in campo. In vista del mondiale Michael è un punto fermo della Nazionale americana. Il problema forse potrebbe essere la condizione con la quale affronterà la competizione in Brasile. Lui ha grandi estimatori anche in Italia ma da parte nostra c’è il massimo entusiasmo per continuare nella Roma. Credo che circolano troppe chiacchiere sui giornali” sono le parole di Alberto Faccini, agente di Michael Bradley, ai microfoni di Te la do io Tokyo su Centro Suono Sport.

Fonte: Centro Suono Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom