La Squadra

CASTAN: “Obiettivo Scudetto, ora testa all’Empoli. La Champions? Possiamo fare bene”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-09-2014 - Ore 20:19

|
CASTAN: “Obiettivo Scudetto, ora testa all’Empoli. La Champions? Possiamo fare bene”

Leandro Castan ha rilasciato alcune dichiarazioni a ROMA TV.

Sei tu il pilastro della difesa?

Sono qui per dare il contributo alla squadra. Adesso dobbiamo iniziare una nuova stagione con nuovi compagni:  devono sapere che possono fidarsi di me.

Ti senti giallorosso?

Quando arrivai qua a Roma avevo 30 partite già fatte in Brasile, ero un po’ stanco. Sono una persona che sa se sta bene o meno. Nelle prime gare ho giocato bene, poi le gambe non giravano più. Anche Garcia quando è arrivato mi ha chiesto se avessi lavorato e la stagione scorsa è quelloche sono solito fare. Non avete visto niente di quello che posso fare, posso fare meglio e aspetto di giocare la Champions League perchè è lì che posso dimostrare.

C'è pressione?

preferisco questa pressione di dover giocare per lo scudetto, rispetto a quella dell’anno scorso.  I tifosi sono stati meravigliosi e con Strootman abbiamo fatto una grande festa: è stato bellissimo essere lì con i tifosi. Dobbiamo ogni anno migliorare, per farlo dobbiamo arrivare primi e questo è l’obiettivo. E’ lunga, mancano 37 partite e non è facile. Ma quello che si è visto contro la Fiorentina è positivo

Astori-Manolas come li hai visti?

Benissimo, c’era pressione sul fatto che non avevano mai giocato insieme. Hanno dimostrato di essere forte e per vincere il campionato servono non solo 11 giocatori. Negli spogliatoi abbiamo sempre in testa la prossima partita ed ora c’è l’Empoli.

 

Grande voglia di Champions?

Sì è la prima volta. Era un sogno da bambino ed ora che sono vicino si sta per realizzare. L’obiettivo è fare benissimo con la Roma. Lavoriamo con umiltà, sono sicuro che faremo bene.

Foto @OfficialASRoma)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom