La Squadra

Contro la Lazio le "vecchie" certezze. In attacco l'unico dubbio: è ballottaggio Ljajic-Gervinho

condividi su facebook condividi su twitter Di: Vincenzo Nastasi 22-09-2013 - Ore 12:15

|
Contro la Lazio le

Nessun cedimento alla pressione. E' questo l'imperativo che guiderà le scelte di Rudi Garcia alla vigilia del suo primo derby romano. "E' una fortuna avere tre romani in squadra - ha detto ieri il tecnico francese - ma dovremo essere bravi a reggere le emozioni". E' per questo che, nella stracittadina di oggi, Garcia si affiderà alle sue "vecchie" certezze. 
Il recupero di Balzaretti e la buona condizione di Ljajic rendono quindi molto più semplice la scelta dell'undici iniziale, praticamente già schierato da una settimana. Il reparto arretrato sarà dunque l'ormai consolidato "4+1", composto da Maicon, Benatia, Castan e il recuperato Balzaretti, a protezione di De Sanctis.
Nessuna novità neanche a centrocampo, dove De Rossi occuperà ancora il ruolo di regista, mentre Pjanic e Strootman agiranno da intermedi. 
In attacco l'unico dubbio: due maglie su tre, quelle di Totti e Florenzi, sono già assegnate. Gervinho e Ljajic si giocano invece un posto a sinistra. E proprio la scelta dell'uno o dell'altro sarà la chiave per comprendere come Garcia approccerà tatticamente la gara. A Parma il tecnico francese ha provato a inserire la maggiore qualità possibile, schierando Ljajic nel tridente offensivo. Il risultato è stato però disastroso, con Balzaretti in netta difficoltà nel fronteggiare Biabiany, lasciato completamente libero di svariare dalla mancata copertura dell'attaccante serbo.
Il gioco della Lazio si svilupperà sulle stesse corsie con la velocità di Lulic e Candreva, costringendo così Garcia ad anticipare i correttivi apportati in corsa nella città ducale. E' per questo che il tecnico francese potrebbe schierare dal primo minuto Gervinho (anche se ieri è stato provato Ljajic fra i titolari), che garantisce meno qualità in fase realizzativa ma una dose di copertura e velocità che potrebbero tornare utili al rientrante (dopo l'assenza dagli allenamenti di inizio settimana) Balzaretti.
Il resto invece seguirà gli schemi collaudati, con il centrocampo giallorosso pronto a quell'opera di filtro, ripartenza e inserimenti, che è valsa la rimonta in casa dei parmensi.

Fonte: Vincenzo Nastasi - InsideRoma.com

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom