La Squadra

Cosmi: "Destro ha grandissime qualità. Un Totti così servirebbe a tutte le Nazionali, non solo all'Italia"

condividi su facebook condividi su twitter Di: Francesca Ceci 20-03-2013 - Ore 14:24

|
Cosmi:

Mattia Destro compie 22 anni. Insideroma vuole augurare buon compleanno al giovane attaccante della Roma attraverso le parole di Serse Cosmi, ex allenatore del Siena. Auguri Mattia!

 

Mister, oggi Mattia Destro compie 22 anni. Un inizio un po' in salita il suo, poi l'infortunio dal quale si sta riprendendo. Lei l'ha allenato per qualche giorno in ritiro quando era a Siena. Che mi dice di lui?

"Prima di tutto, gli faccio tanti auguri perchè lui è nell'età in cui i compleanni vanno ancora festeggiati (sorride, ndr). Di Mattia ho un ricordo limitato alla preparazione, lo conoscevo per quello che aveva fatto l'anno prima al Siena e prima, quando io allenavo il Livorno e lui giocava in primavera con l'Inter volevo portarlo a gennaio ma non fu possibile. Nel mese in cui abbiamo lavorato insieme,  ha confermato tutto quello che di buono si dice di lui. E' un giocatore che ha diverse qualità,  sa attaccare gli spazi, sa concludere, è generoso. Ogni volta che mi si chiede un parere su di lui non può che essere positivo".

Roma in Champions: troppo tardi?

"Purtroppo credo sia tardi, ci vorrebbe un miracolo da parte della Roma. In realtà i risultati sarebbero ancora possibili ma il vero problema è che ha troppe squadre davanti che dovrebbero contemporaneamente andare male, penso a Milan e Napoli e lo vedo difficile. Nel calcio non si sa mai, la Roma deve comunque conInuare così, poi si vedrà"

Francesco Totti in Nazionale. Fantacalcio o possibilità concreta?

"Credo che la cosa più giusta l'abbia detta ieri Buffon quando ha dichiarato che per lui Totti è sempre un compagno di nazionale. In Italia vediamo i giocatori attraverso la carta d'identità e questo ci condiziona. E' vero che bisogna impostare il lavoro sul futuro, sui giovani e su questo Prandelli sta facendo benissimo. E'  anche vero che il mondiale è una competizione su poche partite e,come ha detto Totti, se la condizione sarà questa e lo assiste, Io dico che un Totti così farebbe comodo a tutte le Nazionali, non solo all'Italia. E'  ancora presto, ma se  Francesco mantenesse questa condizione credo che anche Prandelli avrà grandi dubbi".

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom