La Squadra

De Sanctis: "Tornare in Europa obiettivo inderogabile. Totti e Garcia i valori aggiunti della Roma"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-09-2013 - Ore 12:07

|
De Sanctis:

"Avere una difesa ermetica sicuramente è garanzia di successo. Basterebbe considerare i numeri della Roma negli ultimi due anni per capire quanto sia importante". Apre con queste parole, Morgan De Sanctis, la sua intervista a Sport Mediaset.
"Per me - prosegue il portiere giallorosso - il futuro è adesso e voglio passare gli utlimi due anni di carriera in tranquillità. Perché ho scelto i giallorossi? La Roma era un progetto ambizioso che mi peretteva di fare un finale di carriera al massimo livello".

Due battute sui valori aggiunti della Roma, Garcia e Totti: "Il tecnico ha avuto la forza di imporsi in un ambiente complicato come Roma e di essere subito chiaro, anche attraverso la conoscenza adell'italiano a livelli subito alti. Totti lo conosco da più di vent'anni e l'ho ritrovato con grande entusiasmo. Soprattutto nelle ultime due partite ha abbinato alle qualità tecniche, le sue qualità di leader".
Infine, un po' di chiarezza sugli obiettivi della Roma: "Questa è una società che non può permettersi di non partecipare alle coppe europee per il terzo anno consecutivo: per blasone e perché la tifoseria merita molto. Il futuro? Ho talmente tanto nella testa l'obiettivo a breve scadenza, che voglio godermi questi momenti e sfruttare al massimo che occasioni che mi capitano per avere dei succesi".

Fonte: SportMediaset

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom