La Squadra

#Fulltime: Cesena-Roma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-03-2015 - Ore 16:15

|
#Fulltime: Cesena-Roma

Inversione di tendenza – Il terzo successo consecutivo ottenuto dalla Roma sul campo del Cesena è anche il terzo in assoluto conquistato in trasferta contro i romagnoli su un totale di 14 tentativi, 13 in campionato ed uno in Coppa Italia. Dopo l’1-0 del gennaio 2011 (deciso da un’autorete di Pellegrino) ed il 3-2 del 13 maggio 2012 (gol di Bojan Krkic, Erik Lamela e Daniele De Rossi su rigore), la Roma vince nuovamente con un gol di scarto. Nelle precedenti 11 trasferte a Cesena, dal 1974 ad oggi, erano arrivati 8 pareggi e 3 sconfitte. Considerando anche gli incontri giocati all'Olimpico, la Roma vanta ora una striscia di cinque successi consecutivi sui romagnoli con 12 gol fatti e 3 subiti.

De Rossi –  Capitano dal primo minuto per la 91.ma volta in carriera, Daniele De Rossi ha risolto il match del Manuzzi con il suo 51.mo gol in Prima Squadra, il 36.mo in Serie A. Il regista della Roma ha giocato a Cesena la sua partita ufficiale numero 481 con i colori della Capitale: con 355 presenze in Serie A, De Rossi è ora a 31 lunghezze da Giacomo Losi, secondo a quota 386 dietro a Francesco Totti (582). Nelle tre partite in stagione in cui De Rossi è andato in gol la Roma ha sempre vinto: in campionato nei due incontri con il Cesena (all'andata firmò il raddoppio dopo il vantaggio realizzato da Mattia Destro) e in Coppa nell’ottavo di finale vinto per 2-1 con l’Empoli ai supplementari (suo il rigore decisivo, di Juan Manuel Iturbe la prima rete romanista). Tre degli ultimi quattro gol realizzati da De Rossi in campionato sono arrivati contro il Cesena.

Formato export, parte 1 – Con Rudi Garcia in panchina la Roma vince sostanzialmente una partita ogni due giocate in trasferta. Su 39 incontri disputati lontano dall'Olimpico in tutte le competizioni, la squadra giallorossa conta 19 vittorie, 12 pareggi ed 8 sconfitte con 48 gol fatti (media 1,23) e 36 subiti (0,92). Considerando soltanto il campionato i numeri migliorano ulteriormente: su 33 partite le vittorie sono 18 (54,5%) contro 9 pareggi e 6 sconfitte, mentre i gol all'attivo sono 43 (1,3) a fronte di 27 reti incassate (0,82).

Florenzi 100 - Alessandro Florenzi ha festeggiato con una vittoria la sua 100.ma presenza in Serie A con la maglia della Roma restando solo al 112.mo posto nella classifica dei romanisti con più presenze nella massima divisione (Divisione Nazionale ed entrambi i formati della Serie A). L'esterno giallorosso, che in totale vanta 117 incontri ufficiali in Prima Squadra con 12 gol (11 in campionato e uno in Coppa Italia), contro il Cesena ha giocato la sua ottava partita da terzino destro titolare dopo avere disputato gli ultimi due impegni contro Sampdoria e Fiorentina rispettivamente come intermedio di centrocampo ed esterno d'attacco.

Formato export, parte 2 – Numeri alla mano, senza tenere in considerazione l’asticella alzata dagli impegni europei, la tenuta difensiva della Roma in trasferta rispetto alla passata stagione è rimasta sostanzialmente inalterata. Nel 2013/2014 su 20 trasferte, 19 in campionato ed una in Coppa Italia, la squadra giallorossa aveva incassato un totale di 19 gol (media 0,95), mentre in questa stagione su 19 gare fuori casa (14 in campionato, 3 in Champions League e 2 in Europa League) i gol subiti sono 17 (media 0,89). Nella passata stagione la Roma aveva tenuto la porta inviolata 9 volte su 20, mentre in questa stagione ci è riuscita 6 volte su 19. A partire dalla stagione 2013/2014, su 82 partite disputate in casa e fuori tra campionato e coppe la Roma ha tenuto inviolata la propria porta in 37 occasioni, pari al 45%.

Un quarto d’ora decisivo - Dopo 28 giornate di campionato i numeri che si accumulano ritraggono una squadra che va sostanzialmente in crescendo nel corso dei due tempi di gioco. Il gol segnato da Daniele De Rossi a Cesena è l'ottavo che la Roma realizza nell'ultimo quarto d'ora della prima frazione di gioco. Sette di questi otto gol sono stati messi a segno in trasferta (uno ad Empoli, due in casa della Juventus, uno a Bergamo con l'Atalanta, uno sul campo del Genoa, uno a Cagliari ed uno a Cesena), mentre uno soltanto è stato realizzato all'Olimpico (il terzo in Roma-Chievo 3-0): in questa stagione, quando segna nei 15 minuti che precedono l'intervallo la Roma ha un record di sette vittorie ed una sconfitta (a Torino con la Juventus, dove si andò al riposo sul 2-1 per i giallorossi). Nel corso dei primi 45 minuti la squadra di Rudi Garcia ha realizzato otto reti tra il 16' ed il 30' e cinque nel quarto d'ora iniziale. Nei secondi tempi la Roma ha messo a segno sette gol nei primi 15 minuti, due nella fase centrale della ripresa e ben nove tra il 76' ed il 90'.

Benvenuto Lorenzo - Lorenzo Pellegrini ha fatto il suo debutto assoluto in Serie A ed in Prima Squadra divenendo il 675.mo romanista a vantare almeno una presenza in competizioni ufficiali (è il 141.mo romano). In tandem con Victor Ibarbo, che finora aveva disputato un solo spezzone di partita in Coppa Italia, Pellegrini ha portato a 649 i romanisti con almeno una presenza nella massima divisione dal 1927 ad oggi. Protagonista insieme ai suoi compagni del successo della Primavera nel quarto di finale vittorioso di Youth League contro il Manchester City – suo il gol del raddoppio con un formidabile bolide dalla distanza – Pellegrini è il 146.mo giocatore ad ottenere il debutto in Prima Squadra passando direttamente dal Settore Giovanile della Roma (un contributo del 21,6%).

Primi passi – A Cesena Salih Ucan ha ottenuto la sua seconda presenza in giallorosso, la prima da titolare. Il centrocampista turco, ostacolato da problemi fisici in questa sua prima annata nella Capitale, aveva debuttato il 18 ottobre in Roma-Chievo 3-0 entrando al posto di Radja Nainggolan. Quinta presenza complessiva, la quarta in campionato, per Seydou Doumbia: il centravanti ivoriano era partito titolare la prima ed unica volta il 15 febbraio in Roma-Parma 0-0, pochi giorni dopo il suo arrivo a Roma.

Fonte: asroma.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom