La Squadra

I dati giallorossi della stagione 2013/2014

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-12-2013 - Ore 12:53

|
I dati giallorossi della stagione 2013/2014

Attraverso il proprio sito ufficiale, l'A.S.Roma ha pubblicato i dati relativi a questa prima parte della stagione 2013/2014:

 

Dati Generali

• La Roma conclude la prima parte della stagione 2013/14 come unica squadra ancora imbattuta nel nostro campionato: 12 vittorie e cinque pareggi nelle prime 17 giornate. Nel panorama dei cinque maggiori campionati europei, solo il Bayern Monaco di Guardiola è ancora imbattuto come i giallorossi.

• Considerando anche le ultime due partite della passata stagione, i giallorossi non perdono da 19 sfide consecutive in campionato: la striscia di imbattibilità più lunga attualmente in Serie A. Dal 1982 solo tre volte (1985, 2002 e 2010) i capitolini sono riusciti a non perdere per almeno 19 gare di fila.

• Dal derby del 22 settembre alla gara contro il Chievo del 31 ottobre, Totti e compagni hanno chiuso sette partite di fila senza subire gol (744 minuti in totale), eguagliando il record della stagione 2003/04.

• La Roma ha vinto le prime 10 gare di campionato, stabilendo un nuovo record per la Serie A. Solo gli inglesi del Tottenham, nei cinque maggiori campionati europei, sono stati in grado – nella stagione 1960/61 – di vincere le prime 11.

 

La miglior difesa d'Europa

• In valori assoluti, la Roma ha la miglior difesa stagionale tra i cinque maggiori campionati europei: sette i gol subiti dai giallorossi. Il dato è frutto di una costante attenzione difensiva della squadra di Garcia che, finora, ha concesso appena 48 tiri nello specchio agli avversari – solo Atletico Madrid (39) e Bayern Monaco (46) hanno saputo fare meglio.

• 11 le partite della Roma terminate senza gol al passivo: solo il Lille – ex squadra di Garcia – ha fatto meglio (14) in questa stagione tra i cinque maggiori campionati europei.

• La Roma dello scorso anno subiva, in media, 1.5 gol a partita: quasi il quadruplo rispetto alla squadra attuale. Nella passata stagione solo tre squadre (Pescara, Inter e Siena), incassarono più reti dei giallorossi.

• Nella scorsa stagione la Roma ha chiuso solo otto partite con la porta inviolata: ora, quando non siamo ancora a metà stagione, sono già 11 le gare senza reti al passivo per la squadra di Garcia.

• La diversa organizzazione tattica imponeva alla Roma dello scorso anno un impegno più frequente in fase difensiva: 28.3 la media di respinte a gara contro le 18.6 di questo campionato; 60.8 i recuperi palla effettuati di media contro i 53.4 di adesso.

 

L'importanza del centrocampo

• La compattezza e l’ottima tenuta del reparto difensivo giallorosso derivano anche dall’azione di un centrocampo solido e ben organizzato.

• Il trio centrale composto da De Rossi, Pjanic e Strootman ha un’influenza maggiore rispetto al centrocampo della passata stagione sia in termini di contrasti, sia di palloni recuperati, che di passaggi intercettati.

Garcia ha predisposto la linea mediana in maniera più ordinata ed efficace per gestire al meglio sia la fase difensiva che quella offensiva. La manovra dei giallorossi parte da lontano, grazie a una buona rete di passaggi effettuati già nella propria metà campo.

 

Passaggi nella metà campo difensiva

• La Roma di quest’anno effettua in media 230 passaggi nella propria metà campo (212 quelli riusciti): nella passata stagione i giallorossi ne tentavano 178 a gara (di cui 164 riusciti).

 

Clicca qui per leggere la notizia originale

Fonte: asroma.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom