La Squadra

JACOBELLI: "Roma-Parma mi aspetto una grande partita. Garcia resterà alla Roma"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-04-2014 - Ore 14:57

|
JACOBELLI:

Xavier Jacobelli, direttore di calciomercato.com e Four Four Two Italia, è intervenuto ai microfoni di QLUB RADIO FM 89.3. Questo quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Roma-Parma, come vede questa partita?
“Mi aspetto una grande partita perché la Roma si porterebbe a meno 8 punti dalla capolista, con 7 gare da disputare ancora; i giallorossi fanno benissimo ad insistere finché l'aritmetica non avrà emesso il suo verdetto. Gioca contro il parma che proviene da due sconfitte immeritate ma è comunque un avversario tosto. Nemmeno il più ottimista tra i tifosi giallorossi poteva immaginare una stagione del genere e oserei dire che se non ci fosse una Juventus che ha fatto punti da marziano sarebbe sicuramente la capolista”.

Quanto è lontano il nostro attuale calcio da quello delle big europee?
“Il calcio italiano è ben lontano dalla realtà europea, lo dicono i risultati. I nostri club deludono perché spesso pensiamo di avere grandi squadre ma poi quando arriva il momento di affrontare le altre realtà europee, puntualmente veniamo sconfitti”.

Crede nel rinnovo del contratto di Rudi Garcia alla Roma?
Credo che il destino di Garcia e della Roma sia destinato ad essere ancora molto lungo. Il debutto di questo tecnico nella massima serie italiana è stato oggetto di consensi unanimi. E’ riuscito in poco tempo ad esaltare le doti dell’intera squadra, dai giovani al Capitano. Questo meccanismo ha funzionato anche grazie alla bravura di Sabatini che ha pescato già nella scorsa sessione di mercato giovani talenti, fondamentali per la rosa. E’ stato fatto un ottimo lavoro di gruppo e i risultati li definirei eccellenti”.

In vista della prossima stagione, sono necessari nuovi innesti per rinforzare l’organico?
“C'è sicuramente bisogno di rinforzi, considerando anche l’indisponibilità prolungata di Strootman, che se tutto andrà bene rivedremo in campo a Settembre. Ogni reparto dovrà essere rinforzato in vista delle tante competizioni che affronterà la squadra, compresa la Champions League”.

Fonte: Four Four Two

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom