La Squadra

Conferenza Garcia: "Domani bisogna solo vincere. Totti è quasi al top"

condividi su facebook condividi su twitter Di: Chiara Barberis 18-04-2015 - Ore 23:07

|
Conferenza Garcia:

Alla vigilia del match contro l’Atalanta di Reja, che si terrà domani pomeriggio all’Olimpico alle ore 15.00, Rudi Garcia incontra i giornalisti in conferenza nella sala stampa del centro tecnico di Trigoria “Fulvio Bernardini” oggi alle ore 13.15.

Qui di seguito le parole del tecnico giallorosso.

Pjanic, Keita e Gervinho come stanno?

"L'unico che si è ripreso è Keita. Gli altri no".

Domani sarà una Roma ancora più offensiva?

"Giocheremo con giocatori al 100% della forma fisica".

La squadra ha incassato il fatto di essere al terzo posto?

"Nessun giocatore ne ha parlato. Conta solo vincere domani". 

Totti come sta?

"Si è allenato con il gruppo, adesso sta bene, è sempre un valore aggiunto per noi quando il capitano è al massimo".

La partita decisiva potrebbe essere il derby?

"È una partita lontana. Dobbiamo concentrarci volta per volta e adesso conta solo l’Atalanta che ha vinto l’ultima partita conto il Sassuolo. Mi aspetto una Roma con tanta voglia e una gara difficile".

Pallotta si è assunto parte degli infortuni, Lei aveva parlato di fatalità.

"Le analisi le faremo a fine stagione. In un anno c’è un po’ di tutto, anche di fatalità. Ora pensiamo ai giocatori che possono giocare domani, abbiamo abbastanza qualità per vincere domani anche senza gli infortunati".

Maicon era guarito due settimane fa. Non ci sono stati grandi progressi. Perché non è tornato?

"Un giorno sta bene, un altro meno. Più in là con i medici faremo il punto su di lui. Spero torni presto".

L’Atalanta probabilmente assedierà l’area di rigore.. teme una partita che potrebbe essere uno stallo?

"Il loro atteggiamento è una loro scelta, noi dobbiamo segnare ed essere solidi in difesa".

Condivide Pallotta sui tifosi?

"La Roma sono i giocatori, ma anche il dirigente, che ha fatto sempre di tutto per il club. Quando uno di noi è attaccato dobbiamo tutti essere solidi. Il presidente è stato una benedizione e non è lui ad avere squalificato i tifosi".

Che Olimpico si aspetta senza la curva sud?

"Preferisco sempre giocare con lo stadio pieno, è sempre un vantaggio per noi".

 Chi tiferà stasera?

"Tifo la Roma. Siamo costretti a vincere domani. La Juventus è una grande squadra impegnata su tre fronti. Questa sera può chiudere anche il Campionato".

 

DALLA NOSTRA INVIATA A TRIGORIA CHIARA BARBERIS

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom