La Squadra

LIVE TRIGORIA - CONFERENZA PRESENTAZIONE PEROTTI: "Contento di essere qui. Grazie al Genoa" E ZUKANOVIC:"Sono qui per fare bene in questo grande club"

condividi su facebook condividi su twitter Di: Chiara Barberis 04-02-2016 - Ore 13:30

|
LIVE TRIGORIA - CONFERENZA PRESENTAZIONE PEROTTI:

Oggi alle ore 13.30 gli ultimi acquisti della Roma, Ervin Zukanovic e Diego Perotti, saranno presentati in conferenza stampa a Trigoria. 

Ecco le parole dei calciatori:

A Perotti: Impressioni sulla Roma?
"
Sono contento di essere qui. Ringrazio il Genoa, per tutto".

A Zukanovic: ti aspettavi di essere subito impiegato? Conoscevi il campionato italiano?
"
Sono in Italia da un anno e mezzo e adesso sono qui per fare bene in questo grande club".

A Perotti: Di solito si dice che serve recupero.. Tu hai giocato benissimo in due partite distanti 48 ore.. 
"
Non potevo non giocare.. Per me giocare subito è stato importante e mi ha dato fiducia"

A Zukanovic: Spalletti ha detto che sei un po' lento.. Ti ci rivedi?
"
Io uso la mia testa, copro bene lo spazio, faccio tutto quello che posso".

A entrambi: vi aspettate un trattamento particolare dai giocatori della Sampdoria?
Perotti: "A me non mi riceveranno così bene.. a lui sì. Io voglio giocare e sono a disposizione del mister. Mi trovo meglio a sinistra".

A Zukanovic: il suo ruolo preferito quale sarebbe?

"Mi trovo bene centrale, poi ho giocato molto terzino sinistro".

A Zukanovic: hai parlato con i tuoi connazionali?

"Sì, subito".

A Perotti: quali sono i tuoi obiettivi per il futuro?

"Fare bene qui, giorno dopo giorno".

A Zukanovic: due bosniaci hanno fatto un goal alla Lazio. Ne hai tenuto uno anche tu?

"Ora penso a domenica. Quando arriva il derby, pensiamo al derby".

A entrambi: come avete vissuto i vostri rispettivi arrivi?

Zukanovic: "Io stavo andando in Germania ma mi sono sentito male, ero emozionato, mi hanno detto "ti vuole la Roma" e quando ti vuole la Roma non si può dire di no. Poi la mia famiglia è qui in Italia, sta bene qui".

Perotti: "Io stavo ancora giocando con il Genoa e non lo sapevo. Poi me l'hanno detto e sono stato felice di sfruttare questa grande opportunità".

A Perotti: quanto stai lavorando? Notato differenze con il Genoa?

"Ho fatto solo due allenamenti, ma lo staff tecnico ha qualità, si lavora adeguatamente, poi ovviamente è diverso per ogni club, ma mi trovo bene".

A Perotti: sei stato al Siviglia, poi per gli infortuni sei stato bloccato. È la tua grande occasione? Pensi alla Nazionale.

"Io sono qua grazie al Genoa che mi ha preso quando non era un buon momento. È un passo di cui non posso lamentarmi essere alla Roma, è una grande fortuna di cui approfittare. Devo fare benissimo, sono in un club top. Nella mia testa c’è sempre la Nazionale, come per ogni giocatore è un sogno".

A Zukanovic: Spalletti ti ha chiesto qualcosa della Sampdoria?

"Ancora no, forse domani o dopo domani. Analizzeremo il loro gioco".

DALLA NOSTRA  INVIATA A TRIGORIA CHIARA BARBERIS.

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom