La Squadra

Mangone: “Questa Roma è diversa dall’anno scorso, soprattutto grazie alla rinascita di De Rossi”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-09-2013 - Ore 22:45

|
Mangone: “Questa Roma è diversa dall’anno scorso, soprattutto grazie alla rinascita di De Rossi”

Amedeo Mangone ex di Parma e Roma,  ha detto la sua sulla prossima sfida fra emiliani e capitolini ai microfoni di Calcionews24.com: ”Mi aspetto una partita aperta perchè tutte e due le squadre vorranno fare risultato. Il Parma non ha avuto un inizio esaltante anche se a Udine ha perso con un rigore dubbio che gli ha tagliato le gambe e la Roma sta facendo molto bene. E’ vero che ha incontrato squadre piccole ma il campionato italiano dimostra che non è mai facile vincere con nessuno. Queste vittorie hanno dato una spinta importante per fare bene in questa stagione”. 

L’ex difensore avvisa, soprattutto, i crociati sulla forza del collettivo capitolino: “La Roma targata è tutta un’altra cosa rispetto a quella delle passate stagioni, soprattutto grazie alla rinascita di Daniele De Rossi. Credo che De Rossi possa essere considerato l’acquisto più importante della Roma perchè era stato messo in discussione, c’erano tante voci di mercato, e averlo riconfermato credo sia davvero importante per la Roma. E’ un giocatore fortissimo che non può essere messo in discussione, per quanto riguarda le differenze tra questa Roma e quella dell’anno scorso credo che sono abbastanza notevoli. E’ una squadra più ordinata, equilibrata e sembra che metta in campo più cattiveria. Credo che il fatto che sia una stagione nuova, con tutti i giocatori che si sentono messi in discussione, può essere un fattore per la rinascita e per creare qualcosa di importante a Roma“. 

Lunedì sera al Tardini sarà anche l’occasione per vedere contrapposti due attacchi stellari, ma qual è il più forte? Mangone non ha dubbi: “L’attacco della Roma assolutamente, c’è Totti che ha ancora la voglia di un ragazzino anche se di là c’è Cassano. Il gioco di Garcia può esaltare le caratteristiche di questo trio fenomenale, non dimentichiamo che Ljajic è un giocatore che fa la differenza. Cassano e Amauri formano davvero una coppia ben assortita ma credo che farà la differenza la migliore qualità che ha la Roma in tutti i reparti”. 

Immancabile, infine, il pronostico di rito: “Sarà una gara aperta perchè la Roma vorrà dare seguito al buon avvio mentre il Parma sarà motivatissimo nel cercare di centrare la prima vittoria stagionale. Entrambe le squadre hanno voglia di vincere, poi siamo a inizio campionato e quindi i punti non pesano come può essere nel girone di ritorno quindi potrebbero giocare senza troppi tatticismi. Poi Parma-Roma è sempre una partita e bella da vedere, spero che a vincere sia lo spettacolo.”

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom