La Squadra

Match Interview - Garcia: "E' colpa nostra, i danni sono stati fatti nel primo tempo"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-09-2015 - Ore 16:57

|
Match Interview - Garcia:

Garcia a Radio Rai
Il turnover? Le polemiche ci sono sempre, sia che l osi faccia sia che no. Io dico che ho una rosa per competere ogni tre giorni, eppure ho trovato meglio fisicamente chi aveva già giocato e non gli altri, Pjanic a parte che stava bene. Quindi dovremo forse modificare il lavoro in settimana

 

Garcia a Mediaset Premium

Cosa è successo? 
"Il Sassuolo è un'ottima squadra ma è anche colpa nostra che abbiamo lasciato troppi spazi e non abbiamo fatto le cose previste. Nel secondo tempo abbiamo ritrovato almeno qualità. Abbiamo la rosa per competere ogni 3-4 giorni"

Il turnover invece?
"Non possiamo giocare sempre con gli stessi, sapevamo che giocare dopo il Barcellona era psicologicamente complicato. E così è stato, sul piano fisico stava meglio chi veniva da due partite rispetto a chi era fresco". 

La prestazione difensiva?
"Dovevamo pressare e non allungarci. Abbiamo difensori veloci e non possiamo essere così lunghi. In difesa non siamo stati bravi e abbiamo perso 2 punti che dovremo ritrovare in trasferta". 

Garcia a Sky Sport

Pareggio in casa con il Sassuolo. Cos'è successo alla Roma?
“Abbiamo fatto un brutto primo tempo, siamo stati troppo lunghi e lontani dagli avversari, loro hanno un attacco di qualità, quando prendiamo due gol nel primo tempo diventa complicato vincere, almeno nella ripresa abbiamo visto qualità, infatti abbiamo pareggiato. I danni, però, sono stati fatti nel primo tempo. Dopo la partita è sempre facile dire che il turnover non va bene o va bene, nella rosa ho differenti giocatori ed è complicato fare tre gare consecutive, ho bisogno di tutti",

In difesa male
"Ho delle risposte in campo e poi faccio un'analisi di ciò che vedo. Se guardiamo bene la prima azione del Sassuolo, né Nainggolan né Torosidis sono vicini a Politano e Missiroli che così possono giocare nel burro, anche Manolas ha difeso male, ha perso di vista la palla. In difesa siamo stati brutti, lo dobbiamo dire".

 

Radja Nainggolan a Premium Calcio a fine partita


Come va interpretato questo pareggio?
Dopo l'1-1 abbiamo creato occasioni non sfruttate, nella ripresa ci abbiamo creduto ma la vittoria non è arrivata.

Avevi detto che la Roma era al livello della Juve, ma queste partite vanno vinte
Avevo detto che nella partita contro la Juve eravamo al loro livello, ma queste bisogna vincerle. Co noi si chiudono tutti dietro ed è difficile ma bisognava vincere e basta. La stanchezza è normale, abbiamo iniziato ora e le partite sono tante. Bisogna lavorare.

L'Inter è un avversario scudetto?
Siamo all'inizio

 

Nainggolan a Sky

Cosa non ha funzionato?
“Abbiamo avuto occasioni, dobbiamo fare meglio. Abbiamo recuperato i gol, abbiamo cercato di spingere ma con loro dietro è difficile”.

Può aver pesato la sfida col Barcellona?
“Per una squadra come la nostra, dobbiamo giocare sempre alla massima intensità. Abbiamo avuto un po’ di sfortuna e poca concretezza”.

L’Inter a punteggio pieno?
“Noi pensavamo di vincere, ma non ce l’abbiamo fatta. Dobbiamo pensare a noi stessi, recuperare e andare oltre”.

 

Direttamente dalla Sala Stampa dello Stadio Olimpico di Roma, tutte le interviste dei protagonisti del match tra la Roma ed il Sassuolo:


PRE MATCH:

Il difensore della Roma Antonio Rudiger ha parlato ai microfoni di Sky a pochi minuti dalla sfida con il Sassuolo Queste le sue parole: "Mi piace molto il calcio italiano, ci sono grandi campioni. Cercherò di imparare il prima possibile la mentalità italiana. Arriviamo da una grande partita con il Barcellona, oggi non sarà facile ma dobbiamo rimanere concentrati e fare del nostro meglio".

 

 

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom