La Squadra

PALERMO-ROMA, LE INTERVISTE GARCIA: "Atteggiamento iniziale da cambiare. Verde per Iturbe? Hanno qualità simili" PJANIC: "Due punti persi"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-01-2015 - Ore 23:25

|
PALERMO-ROMA, LE INTERVISTE GARCIA:

Leggi qui tutte le parole dei protagonisti giallorossi di Palermo-Roma:

POST-PARTITA

PJANIC A SKY: "Come la scorsa settimana nel primo tempo abbiamo avuto difficoltà a giocare, abbiamo giocato in orizzontale, senza essere pericolosi, nel secondo tempo siamo stati pericolosi, cattivi, ci dispiace perché abbiamo perso due punti. Dalla prossima dobbiamo vincere. Siamo vicini alla Juve ancora, era l’ultima partita dell’andata, il campionato è lungo e siamo vicini, ma se vogliamo arrivare allo scudetto dobbiamo vincere. Dobbiamo dare una risposta con la Fiorentina, sarà difficile, ma la squadra ci tiene, ho vista una squadra arrabbiata nel post-partita".

VERDE A MEDIASET:"Dedico l'esordio alla mia famiglia e a tutte le persone che mi voglio bene, oltre che alla mia fidanzata. Certo che giocare su un campo difficile come questo è stata una grande emozione. Ringrazio Garcia per la fiducia e spero di ripagarla in tutti i modi. Pensavo che avesse chiamato Maicon, poi mi ha indicato e mi ha fatto cenno di entrare e lì ho iniziato a tremare tutto, ma mi sono fatto forza e coraggio e sono entrato. No, non potevo tirarmi indietro. Ho cercato di far vedere la mia personalità, anche se a volte magari non ci sono riuscito molto bene".

 

PAREDES A SKY: "Abbiamo giocato male all'inizio ma bene nella ripresa. Abbiamo ripreso il pareggio, ma potevamo anche vincere. Ci siamo ripresi nel secondo tempo con maggiore qualità. Io migliorato? Ho cambiato il mio modo di giocare ma anche fisicamente rispetto a quando giocavo nel boca".

IACHINI A SKY: "Abbiamo fatto una buona partita contro la Roma squadra molto forte. Dybala? E' stato decisivo, Abbiamo bloccato il gioco avversario nel primo tempo, poi siamo calati. Ma sono disfatto della prestazione dei miei ragazzi".

GARCIA A SKY: "Mancavano tanti titolari, ma ci si aspettava di più? Sì, nel primo tempo non abbiamo giocato, eravamo piantati. Abbiamo fatto un regalo di Natale al palermo nei primi minuti. Per fortuna abbiamo fatto meglio nella ripresa, abbiamo avuto un gioco migliore. Dobbiamo entrare in campo più concentrati, meglio. Ogni momento è importante, possiamo fare meglio anche con queste assenze. Iturbe? E' stato propositivo, ma mi è piaciuto di più nelle ultime due partite. Oggi però non è stato solo Iturbe il problema, ma tutta la squadra. Il suo cambio per Verde? Verde ha le stesse qualità di Iturbe, veloce mancino e può saltare l'uomo. Era il suo debutto, ma ci potrà aiutare in futuro quando avrà più esperienza. E' un giocatore simile. Strootman ha gestito meglio Vazquez e ha liberato di più Pjanic e Ljajic. Dobbiamo dare meno riferimenti agli attaccanti avversari. Ora dobbiamo stringere i denti perchè ci sono due partite delicate, contro Empoli e Fiorentina. Bisogna cambiare questo atteggiamento iniziale".

DESTRO A SKY: "Mi mancava il gol, era importante per me. Quando ho la possibilità cerco di dare il meglio di me, peccato che non è arrivata la vittoria, ma sono contento. Volevamo i 3 punti, ma ci accontentiamo di questo punto. La mia posizione? Sono un attaccante, voglio giocare e fare gol. Ora sono un giocatore della Roma".

INTERVALLO

RIGONI A SKY: "La Roma è una grande squadra, noi stiamo facendo bene partendo subito alla grande. Dobbiamo continuare con questo atteggiamento, solo così potremo mettere in difficoltà la Roma".

PRE MATCH 

YANGA MBIWA ROMA TV:  

Questa sera una partita complicata…
Giocare qui è diffiicle ma abbiamo la squadra pronta per vincere

 

Dovrai marcare Dybala
Lui è forte ma lo siamo anche noi e dobbiamo pensare sempre prima alla nostra squadra

 

Importanti Palermo e Firenze?
Tutte le partite sono importanti

 

SABATINI SKY: Paredes titolare... Un giocatore forte, che aveva fatto il suo percorso già nel Boca. Era considerato il successore di Riquelme. Qui da noi si è leggermente abbassato, ora fa il mediano. Salah? Tutti i giocatori che sono sul mercato possono arrivare o no. Vedremo a seconda degli infortuni e delle contingenze, ma non abbiamo necessità di fare mercato. Destro? Speriamo che possa fare una bella partita anche per il suo morale. Ha fatto sempre molto bene pur giocando ad intervalli. Vedremo cosa vorrà fare anche lui, a seconda di quale sarà il suo stato d'animo. Ma ci sono molte possibilità che rimanga. Florenzi terzino... Ha tutte le caratteristiche del terzino che spinge, sono fiducioso. Borriello vicino al Genoa? E' un ragazzo che merita ma la sua storia nella Roma è stata un po' tribolata. 

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom