La Squadra

Pallotta: "Io e Luciano adoriamo questo gruppo, non vedo l'ora di tornare allo stadio. De Rossi è davvero in forma"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-08-2016 - Ore 11:37

|
Pallotta:

Il Presidente della Roma, James Pallotta, ha rilasciato un'intervista, quando mancano 7 ore all'inizio della Serie A. Queste le parole del numero uno giallorosso:

Manca poco all'inizio del campionato. Come si sente?
"Benissimo. Adoro questa squadra, ha una personalità eccezionale. In difesa sulla carta possiamo essere ancora più forti ed è bello avere di nuovo Kevin”.

L'ASRoma è stata molto attiva in questa finestra di mercato. Ha fatto quello che doveva fare?
“Il nostro obiettivo era rafforzare la difesa, cosa che abbiamo fatto. Purtroppo ci sono stati degli infortuni ma spero che tutti possano tornare presto a disposizione. Poi volevamo anche reinserire i giocatori che avevamo già acquistato, come Alisson e Gerson, oltre a farne rientrare altri, come Paredes. Insomma sono molto, molto contento”.

L'ASRoma ha acquistato giocatori di personalità e ha diversi leader in tutti i reparti. Era voluto?
“Certamente! E’ quello che vuole Luciano e quello che voglio anch’io”.

Cosa pensa Spalletti del gruppo, a stagione appena iniziata?
“Ci siamo sentiti per messaggio all’inizio della settimana, prima della partita contro il Porto. Luciano adora questo gruppo”.

 A proposito, lei ha visto la gara contro il Porto a New York. È stato felice della prestazione?
“Molto. Abbiamo giocato benissimo per i primi 30 minuti e avremmo potuto avere più di un gol di vantaggio. Giocare in quello stadio è difficilissimo, per via dell’atmosfera incandescente. Uscire con un pareggio dopo aver giocato per così tanto tempo in 10 uomini... non potrei essere più orgoglioso dei ragazzi”.

Mercoledì abbiamo visto un Daniele DeRossi d’annata, una prestazione incredibile.
“De Rossi era dappertutto e ha dimostrato di essere un vero leader, soprattutto in inferiorità numerica. È davvero in forma”.

Bello l'incontro tra giocatori e tifosi durante il tour. È un dettaglio su cui puntate molto?
“Ai tifosi piace molto interagire con i giocatori. I nostri ragazzi hanno ricambiato appieno l’affetto ricevuto e questa è stata una grande cosa. Vogliamo continuare su questa strada”.

Ultima domanda. Ha ancora la passione del primo giorno? La voglia di rendere nuovamente grande l'ASRoma?
“Ce n’è molta di più! Impariamo dagli errori e continuiamo a lavorare. Stiamo facendo progressi. Non vedo l’ora di tornare allo stadio”.

 

Fonte: Twitter

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom