La Squadra

Roma che disastro. All'Olimpico passa il Chievo

condividi su facebook condividi su twitter Di: Francesca Ceci 07-05-2013 - Ore 22:40

|
Roma che disastro. All'Olimpico passa il Chievo

Roma-Chievo apre la 36° giornata di campionato. All'Olimpico viene osservato un minuto di silenzio per la scomparsa del senatore Giulio Andreotti: piovono i fischi.

Tra i giallorossi c'è Pjanic. Davanti Totti, Osvaldo e Destro. Agli uomini di Corini basta un punto per essere matematicamente salvi. Primo tempo con poche emozioni. 

Chievo ordinato, Roma poco incisiva. Osvaldo ci prova al 34' ma Dainelli è pronto. Sul finale di primo tempo Totti sfiora il vantaggio per i giallorossi su calcio di punizione.

I primi 45 minuti si chiudono sullo 0-0.

Secondo tempo più vivace. Totti prende la traversa e la Roma prende coraggio. Al 20' Dodò sbaglia l'impossibile a tu per tu col portiere. 

Passano i minuti, ma il risultato non cambia. Fuori Pjanic, dentro Lamela. Poi Bradley per Destro.

Chievo blindato con la Roma che non riesce mai a pungere. In due gare giallorossi mai a segno. 

Nel finale ci prova Florenzi, ma spreca tutto. 

Al 90' Thereau porta in vantaggio il Chievo. Cala il gelo sull'Olimpico.

Roma disastrosa che vanifica la bella prova di Firenze. L'Europa si allontana. 

 

 

Hai apprezzato questo articolo?
Puoi sostenere Insideroma aderendo al progetto di crowdfunding!

Partecipa!

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom