La Squadra

ROMA - JUVENTUS, MIXED ZONE. DE ROSSI: "E' dai tempi di Spalletti che non vedevo una festa così!". CONTE: "Presuntuosi? Tutto tranne questo" (VIDEO)

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-01-2014 - Ore 00:02

|
ROMA - JUVENTUS, MIXED ZONE. DE ROSSI:

Ecco le parole di Daniele De Rossi e Antonio Conte in mixed zone

 

Daniele De Rossi: Oggi la Roma non è sembrata lontana dalla Juventus... A me non è sembrata lontana nemmeno a Torino. Anche lì la gara è stata decisa da episodi. Oggi, invece, è successo qui all'Olimpico. Forse siamo stati un po' più aggressivi rispetto alla gara di Torino. E poi c'erano 55.000 persone che è come se fossero scese in campo assieme a noi. Che dici di Nainggolan? E' micidiale, straripante. Ha fatto delle partite incredibili. Questo senza nulla togliere a Bradley. Napoli o Lazio ora? Preferisco il Napoli. Come si fa a giocare tre derby in una settimana? E sulla sciarpa di Bastos che pensi? Che ci vorrebbe un po' più di buon senso da parte di alcuni tifosi. Bastos probabilmente nemmeno si è reso conto di cosa è successo. Un po' quello che è accaduto ad Adriano, con la sciarpa con scritto sopra "Mo te gonfio". Ci scusiamo per Bastos ma lui non ha colpa. La Roma ora è completa? Sì, è una rosa fortissima.

 

Antonio Conte: La Juve stasera è stata presuntuosa? A me tutto è sembrata tannne che presuntuosa. La partita è stata solo risolta da un episodio ed è stata molto equilibrata. Come ha giocato questa Juventus di seconda mano? C'è un'unica Juventus composta da 22 giocatori e noi abbiamo dato sempre maggior spazio in Coppa Italia a chi gioca meno in campionato. Se Chiellini non fosse stato squalificato per la partita contro la Lazio, probabilmente sarebbe andato in panchina stasera.

 

Dal nostro inviato Vincenzo Nastasi

Fonte: Insideroma

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom