La Squadra

Sabatini: “Andreazzoli sta lavorando con abnegazione e competenza"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-03-2013 - Ore 13:20

|
Sabatini: “Andreazzoli sta lavorando con abnegazione e competenza

Attraverso le colonne del "Giornale di Sicilia", il direttore sportivo della Roma, Walter Sabatini, sfoglia l'album dei ricordi a tinte rosanero e fissa lo sguardo su alcune "cartoline": "La mancata qualificazione in Champions League che non si è realizzata per circostanze non replicabili è uno dei ricordi meno belli della mia esperienza in rosanero - ammette l'ex dirigente del club di viale del Fante - ma quello più odioso che serbo è il trasloco in nave di macchina ed effetti personali quando ho lasciato Palermo definitivamente. Quel Palermo è stata un'utopia quasi realizzata. Da qui ho un rammarico che ancora persiste". 

Walter Sabatini il 29 maggio 2011 non era più il direttore sportivo del Palermo ma "l'onda anomala" dei 40 mila palermitani a Roma in occasione della finale di Coppa Italia ha travolto anche l'attuale direttore sportivo della Roma: "L'invasione di palermitani a Roma per la finale di Coppa Italia è il ricordo più bello di quel periodo - ammette Sabatini intervistato dal 'Giornale di Sicilia' - vedevo sbucare maglie rosa ad ogni angolo della città e, anche se me ne ero andato qualche mese prima, ho vissuto pienamente quelle emozioni". Sabatini, di recente, ha ricevuto attestati dei stima da parte del presidente Zamparini ("Dopo Sabatini non ho più avuto validi consiglieri"): "Ovviamente queste sono parole che mi inorgogliscono, è un pensiero che scaturisce da una solida stima reciproca"

parlando della sua squadra attuale, Sabatini è entrato nel merito della gestione sportiva: “Andreazzoli sta lavorando con abnegazione e competenza, la squadra lo segue spontaneamente e in questo momento il trend è positivo. Ha avuto, inoltre, l'intelligenza e la sensibilità di non disperdere ma anzi di incentivare quanto di buono aveva fatto Zeman prima di lui. Sorpreso da Totti? Il Totti attuale potrebbe giocare nel resto del mondo, farà di tutto per mantenere questa condizione".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom