La Squadra

Sadiq: "Non ho ancora parlato con la Roma del mio futuro. Spero di partecipare alle Olimpiadi"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 25-06-2016 - Ore 18:07

|
Sadiq:

Umar Sadiq parla di sè, della Roma e della convocazione con la Nigeria. Queste le dichiarazioni del giovane calciatore.

Congratulazioni Sadiq per la firma di un contratto di quattro anni con la parte l’AS Roma. 
“Grazie. Sono felice di aver firmato questo contratto, è una ricompensa per tutto il duro lavoro che ho fatto in tutti questi anni”. 

Devi essere felice per aver ottenuto per la prima volta la chiamata nella nazionale U23. 
“Sì, sono così fortunato ad essere considerato dall’allenatore Samson Siasia e ora spero di partecipare alle Olimpiadi”. 

Allora, adesso cosa accadrà? 
“Io sono in vacanza in Kaduna, ma domenica mi unirò alla nazionale U23 ad Abuja per il tour di formazione negli Stati Uniti”. 

Non farai la preparazione con la Roma prima della stagione? 
“No, sarò con la squadra olimpica e vedremo come andranno le cose”. 

Quale sensazione hai per le Olimpiadi di Rio? 
“Credo sempre nelle mie capacità e quindi sono fiducioso nel dimostrare il mio valore con la squadra U23”. 

Ritornando alla Roma: andrai in prestito? 
“Non abbiamo discusso di questo, lo faremo quando tornerò in Italia”.

La scorsa stagione sei stato quasi all'apice della tua carriera.
“Sì, ho vissuto un sacco di esperienze e un sacco di gioie, fare il mio debutto, segnando il mio primo gol”.

Sei deluso dal fatto che verso la fine della stagione non hai giocato molto? 
“No, non mi ha deluso perché essendo un giovane giocatore è stata una bella esperienza e potrebbe servire anche per essere valutati per come si reagisce alla sfida. Io voglio giocare sempre, ma devo anche capire che la squadra venga per prima”.

Grazie per il tuo tempo. 
“E' sempre un piacere”. 

Fonte: Africanfootball.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom