La Squadra

Spalletti: "Paredes playmaker importante, Alisson e Szczesny portieri di livello"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-07-2016 - Ore 18:47

|
Spalletti:

Alla fine del match con i Boston Bolts, il mister Luciano Spalletti è stato intervistato dicendo la sua su diverse questioni. Queste le sue parole:

IMPRESSIONI SULLA PARTITA?

"Atleticamente erano davanti a noi, sentire la fatica ha fatto bene alla squadra, dando un messaggio importante ai giocatori. Ovviamente c'è ancora da lavorare, oggi la qualità ci ha aiutati molto. Dobbiamo ancora progredire ovviamente".

RIGUARDO EMERSON PALMIERI IN BASSO A DESTRA E FLORENZI ALTO A SINISTRA?

"Emerson a destra basso e Florenzi alto a sinistra mi hanno dato ottime sensazioni, Emerson si sa adattare bene e Florenzi lo conosciamo, oggi l'ho lasciato più libero senza preoccuparsi troppo della fase difensiva, quando attacca è davvero un maestro".

IN CHE RUOLO VEDE GERSON?

"Gerson si sta ritagliando un ruolo da intermedio o da mezzala classica, lui però ama giocare a ridosso delle punte ma si va ad ingabbiare non essendo uno rapido di gamba, anche se con la mente è un giocatore molto veloce".

COSA PENSA RIGUARDO PAREDES?

"Paredes oggi ha battuto le punizioni, essendo partito Pjanic, è giusto provare a farle tirare a diversi giocatori. Lui assomiglia molto a David Pizarro, fa girare il pallone e noi abbiamo bisgono di un playmaker del genere che fa muovere tutta la squadra. Lui sa tenere bene la palla".

QUAL E' LA SUA IDEA DI GIOCO?

"Oggi siamo partiti con il 4-3-3, la punta sarà importante e Dzeko noi lo vogliamo usare".

SZCZESNY ORMAI E' DELLA ROMA, SI PREVEDE UN BALLOTTAGGIO CON ALISSON?

"Szczesny e Alisson sono molto forti, hanno qualità e il problema non è chi far giocare, il problema è per gli avversari che se li trovano davanti, la stagione sarà lunga, saranno importanti".

COME VEDE STROOTMAN?

"Strootman sta bene, oggi ha giocato bene e con qualità".

 

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom