La Squadra

Spinelli: "Un onore affrontare la Roma. Totti? Come quando col Genoa incontrai Maradona"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-08-2013 - Ore 13:33

|
Spinelli:

Un battesimo di fuoco quello che attende il Livorno domenica tra le mura amiche, con la Roma pronta a far visita agli amaranto all''Armando Picchi'. Spinelli non ha dubbi sul punto di forza dei giallorossi: "Finalmente dopo diversi anni torno a giocare la prima partita in casa, con la possibilità di poter contare sulla spinta dei nostri tifosi.
Quello con la Roma sarà un esordio importante e dei giallorossi mi preoccupa il talento intramontabile di Totti. Per tanti dei nostri giocatori sarà una grande emozione affrontare di persona per la prima volta il capitano della Roma, una sensazione molto simile a quella provata dai miei calciatori quando ero al Genoa nell'affrontare Maradona. Francesco è entrato a far parte da tempo della categoria dei giocatori che hanno fatto la storia di questo sport e per molti dei miei ragazzi sarà sicuramente un onore ritrovarselo di fronte".

Fonte: Calciomercato.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom