La Squadra

Stadio Roma, Fassina: “C’è una norma che semplifica sul piano amministrativo le richieste per la costruzione”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-02-2014 - Ore 13:05

|
Stadio Roma, Fassina: “C’è una norma che semplifica sul piano amministrativo le richieste per la costruzione”

«Scarsi incassi da stadio per i club italiani? Con la legge di stabilità approvata a dicembre, abbiamo approvato una norma che semplifica sul piano amministrativo le richieste per la costruzione e ristrutturazione degli stadi. Sono state individuate anche delle risorse, 30 milioni per intervenire sugli stadi anche delle piccole società, non solo delle grandi. Si tratta ora di dare attuazione a quella norma, coinvolgendo i capitali privati perchè è evidente che non si può fare solo con risorse pubbliche. Ora ci sono strumenti per fare passi avanti, non penso che arriveremo all’obiettivo però se diamo attuazione ad una norma che già c’è si possono fare grandi passi avanti in questa direzione». Lo ha detto Stefano Fassina, ex viceministro per l’economia e le finanze del Governo Letta, ai microfoni di Qlub Radio.

Fassina ha poi parlato anche dei risultati ottenuti dall’Italia ai Giochi Olimpici di Sochi 2014. «Complimenti di Matteo Renzi al Presidente del Coni? Credo che il Presidente del Consiglio appena arrivato abbia voluto anche dare attenzione ad un mondo importante, anche sul piano economico. È evidente che fra i compiti di chi avrà la delega allo sport ci sarà quello di intervenire con qualche riforma sportiva, ma c’è bisogno come anche in altri settori, quella sociale, economica e culturale».

Fonte: Adnkronos

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom