La Squadra

STEKELENBURG: "Alla Roma primo anno positivo poi solo problemi con il nuovo allenatore"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-06-2014 - Ore 13:45

|
STEKELENBURG:

L'ex portiere della Roma Maarten Stekelenburg parla al De Telegraaf dopo la retrocessione con il Fulham: "Credo che prima di tutto sia necessario prendersi le proprie responsabilità. Se avessi giocato agli stessi livelli del 2010, l’allenatore non avrebbe avuto alcun motivo di ignorarmi. Sono arrivato al Fulham per giocare in Premier League e conquistarmi un posto per i Mondiali, ma ho fallito su entrambi i fronti. Dopo aver lasciato l’Ajax, sono passato alla Roma: dovevo ambientarmi, ma la prima stagione è stata positiva. Poi nella seconda stagione è arrivato un nuovo allenatore e ci sono stati dei problemi. Al Fulham, invece, ho avuto tre allenatori. Ho 31 anni, mi sento in forma e voglio tornare a giocare. Tornerò qui perché ho un contratto di tre anni, poi vedremo. Il mio agente sta lavorando sodo per trovare una soluzione soddisfacente per tutti. Non vedo l’ora di tornare quello del 2010, ma con più esperienza", riporta calcionews24.com.

Fonte: calcionews24.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom