La Squadra

TADDEI: "Garcia mi ha dato fiducia. Juve? Non mi pento di nulla"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-04-2014 - Ore 13:32

|
TADDEI:

Rodrigo Taddei, l'uomo del momento in casa Roma, si racconta in un'intervista ripercorrendo i momenti felici e quelli un po' meno in maglia giallorossa. 

"Sto bene, sto avendo la mia opportunità in un ruolo che era scoperto, il tecnico mi ha dato fiducia, mi sono trovato subito bene. Penso di aver risposto positivamente alle sue aspettative".

Un commento anche sull'esultanza contro il Parma, contraccambiando l'abbraccio della Curva Sud: "Sono cose nostre, è stato un momento di grande emozione. Mi hanno sostenuto anche nei momenti più difficili, ho avuto la possibilità di contraccambiare. Ho urlato forza Roma, dai Roma, ho visto l’allegria nel volto di chi avevo davanti. E’ stato straordinario, se rivedo le immagini mi vengono ancora i brividi".

In passato, Taddei era stato accostato anche alla Juventus: "Non mi pento di niente, ho scelto una società importante che mi ha dato tutto, che mi ha regalato emozioni uniche. Roma e non Juventus? Non ho nessun rimpianto. Per come sono fatto io perdere una partita è sempre una grande delusione, vado in campo sempre pensando di vincere e regalare allegria ai miei tifosi. Alla Juve avrei potuto vincere di più, però quello che ho vinto a Roma non lo cambierei con nessun trofeo della Juve, con tutto il rispetto per la storia della società bianconera - contionua al Corriere dello Sport -.  Con questa squadra ho un rapporto unico".

Fonte: Corriere dello Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom