La Squadra

Totti a valanga «ultima maglia»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-07-2013 - Ore 09:15

|
Totti a valanga «ultima maglia»

Sono bastate poche parole per scatenare l’inferno. «Ho indossato tante maglie della Roma, questa è l’ultima però…», ha urlato a voce bassa Francesco Totti, ieri all’ora di pranzo, ai microfoni di Roma Channel. Era in corso, al campo Di Bartolomei di Trigoria, la presentazione delle nuove maglie[...] 

I MOTIVI
Una cosa è assolutamente certa: a Totti non è partito accidentalmente il colpo. Nel senso che sapeva perfettamente quello che diceva. E che voleva dire. Non se l’era preparato, il discorsetto, ma la sua battuta/frecciata/provocazione nei confronti della società ce l’aveva in punta di lingua da mesi. E alla prima occasione non se l’è più tenuta. E per questo successivamente sarebbe stato ripreso dallo staff della comunicazione giallorossa. Ha (ri)cominciato ad allenarsi con il contratto in scadenza, non pensava di trovarsi a metà luglio in questa situazione e la realtà non gli piace.[...]
Discutibilissimo se sia stato il momento (e il modo) giusto per affrontare pubblicamente la questione, però. Ecco perché a molti tifosi la mossa di Totti, al quale è stato rinfacciato di pensare solo ai fatti propri, non è proprio piaciuta. Al di là delle parole di Pallotta e degli uomini del suo management, finora non c’è stato alcun contatto tra le due parti.Nessun appuntamento, per dirne una. Forse anche perché all’interno della Roma non è stato ancora individuato l’uomo giusto per la trattativa (tutto, a questo punto, converge sull’avvocato Mauro Baldissoni). Totti chiede due anni di contratto (scadenza 2016) alle stesse cifre che percepisce ora (5 milioni netti a stagione: potrebbe limare più di qualcosa, però) perché si sente ancora un giocatore importante non uno sul viale del tramonto. Lui si guarda indietro, vede che anche nella stagione appena conclusa è stato il migliore della Roma e si comporta, ragiona di conseguenza. La società, da quanto filtra, ha intenzione di offrirgli il rinnovo per un solo anno (scadenza 2015) e di affrontare il discorso per l’anno successivo soltanto alla fine della stagione. Una cosa è sicura: per la Roma il rinnovo del contratto di Totti – al momento – non rappresenta una priorità[...] 

LA SOCIETÀ
«Sono ottimista per il rinnovo di Totti», ha assicurato il ceo Italo Zanzi. Una dichiarazione che nulla aggiunge e nulla toglie all’intricata faccenda. «Totti giocherà sicuramente un altro anno o due, è una cosa che dobbiamo capire direttamente con lui. Non so se ha intenzione di giocare fino a 40 anni. Sicuramente lui vuole giocare ancora, ma non so se vuole farlo fino ai 40. E poi comincerete a chiedermi se giocherà fino a 50 anni…», ha dichiarato il mese scorso Pallotta dagli Usa. «Totti mi ha confermato per altri due anni…», ancora virgolettato del presidente dopo un pranzo a Testaccio, in aprileè…] 

LE QUOTE
Secondo i bookmakers internazionali l’ipotesi di non vedere più Totti dal prossimo anno è da escludere: la sigla Betaland, riporta Agipronews, offre a quota stracciata (1,05), il rinnovo almeno per il 2014-15, mentre l’addio alla Roma è alto a 7,50. Bassissima anche l’offerta su Totti in giallorosso fino alla fine della carriera, una scommessa a 1,03.

Fonte: (Il Messaggero – M.Ferretti)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom