La Squadra

Totti al lavoro a Trigoria, Pjanic con Benatia a Dubai, mentre Szczesny ha scelto la Thailandia e Nainggolan New York; tutte le mete dei giocatori della Roma in vacanza

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-12-2015 - Ore 18:32

|
Totti al lavoro a Trigoria, Pjanic con Benatia a Dubai, mentre Szczesny ha scelto la Thailandia e Nainggolan New York; tutte le mete dei giocatori della Roma in vacanza

Ieri nel tardo pomeriggio, al termine del match vinto contro il Genoa, è stato un fuggi fuggi dei giocatori della Roma per recarsi all’aeroporto internazionale di Fiumicino, giusto in tempo per il check-in e non perdersi uno giorno in più, visto che il ritorno all’attività agonistica sarà per il giorno 29 dicembre, giorno in cui i giocatori dovranno presentarsi a Trigoria per cominciare a preparare la sfida di Verona contro il Chievo che si giocherà al “Bentegodi” il giorno della Befana. Tutti i giocatori con la valigia, tranne Totti, che come viene segnalato dal quotidiano romano “Il Tempo” per rifinire la preparazione e tornare in campo il primo possibile rimarrà a Roma e salterà le sue vacanze che spesso nel passato, durante la sosta di Natale, sono state esotiche: meta preferita? Un Resort extra lusso alle Maldive. In questi giorni di relax, molti dei giocatori hanno preferito ritornare a casa e godersi questi 8 giorni magari rispettando le tradizioni dei loro rispettivi paesi d’origine, come gli ellenici Torosidis e Manolas che sono già  in Grecia, Digne che è già atterrato in Francia con la sua fidanzata, mentre Strootman si godrà il meritato riposo, dopo gli sforzi dovuti alla riabilitazione del ginocchio operato i primi giorni di settembre, direttamente nella sua bella casa a Ridderkerk, in Olanda; così come Rüdiger che con un paio di ore di volo è arrivato comodamente nella sua amata Berlino. Vacanze esotiche per Szczesny che ha deciso di visitare la Thailandia, mentre Pjanic si è ricongiunto con il suo “fratelloBenatia direttamente a Dubai, dove potrà rilassarsi e farsi tanti bagni visto il clima assolutamente caldo del paese Arabo. Scelta diversa quella alla quale ha optato il Ninja Nainggolan che è volato in compagnia di moglie e figlia a New York dove potrà portare la sua bella bimba a pattinare al Rockefeller Center, vero punto strategico per chi vuole godersi il Natale nella grande mela. Rinuncerà molto probabilmente alle vacanze anche Manuel Iturbe, che proprio ieri è arrivato a Londra per recarsi con i suoi procuratori a Watford per la firma e le visite mediche con il club dei Pozzo, niente Argentina per il buon Manuel, in Premier si gioca anche a Natale. Per adesso si accontenterà di allenarsi con i suoi nuovi compagni e vedersi qualche match, come quello di stasera tra l'Arsenal ed il City, posticipo di campionato.

E’ Rudi Garcia? Per adesso nulla è stato comunicato tramite i suoi profili “social” ufficiali; in fondo Rudi non deve aver passato una bella settimana, specialmente leggendo i giornali dove in molti l’avevano oramai fatto fuori; è molto probabile che il tecnico francese abbia optato per un rientro a Parigi per i giorni di Natale per poi rientrare presto a Roma in tempo per riprogrammare le varie sedute di allenamento in attesa di riprendersi quella panchina che gli stava per essere tolta da sotto il sedere. 

Fonte: a cura della redazione di insideroma

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom