Marketing

Assessore Caudo: "Martedì la prima riunione per le verifiche, contiamo di finire in 20 giorni”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-06-2015 - Ore 19:47

|
Assessore Caudo:

“Martedì prossimo ci sarà la prima riunione inter-assessorile nella quale valuteremo la corrispondenza tra le prescrizioni da noi richieste e inserite nella valutazione sull’interesse pubblico del progetto Stadio della Roma, e il progetto che ci è stato presentato il 15 giugno. Contiamo di terminare questa valutazione entro 20 giorni.Da quel momento, la questione passa alla Regione e alla successiva Conferenza dei Servizi“. Sono le dichiarazioni dell’Assessore alla Rigenerazione Urbana Giovanni Caudo, intervenuto ai microfoni di Radio Roma Capitale. Questo il resto delle sue parole: “Ricordo che le prescrizioni da noi inserite riguardano opere viarie e di trasporto pubblico, come il potenziamento della Roma-Lido, il prolungamento della Metro B, l’ampliamento e riqualificazione della Via del Mare e dell’Ostiense, e le altre opere connesse. Il progetto è piuttosto complesso, ci sono prescrizioni e integrazioni che potranno essere inserite anche successivamente, in sede di Conferenza dei Servizi, dagli Enti che saranno coinvolti, come ad esempio l’Autorità di Bacino del Tevere o altri organi tecnici. Le inchieste giudiziarie e la situazione politica non influiranno sull’iter del progetto, almeno per quanto riguarda il Comune di Roma. Poi ovviamente la Regione potrà fare le sue valutazioni. Diamo una notizia in anteprima: dal 3 luglio, il progetto dello stadio nella sua completezza sarà disponibile presso la Casa della Citta’ di Roma. Tutti i cittadini potranno quindi vederlo. Per questo stiamo completando la pagina web dedicata a questo progetto, così da poter dare tutte le informazioni ai romani. Questo sempre nell’ottica di un’Amministrazione trasparente“.

Fonte: REPUBBLICA.IT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom