Rassegna Stampa

Oltre 50mila sugli spalti. Tv «criptata»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-02-2016 - Ore 07:13

|
 Oltre 50mila sugli spalti. Tv «criptata»

IL TEMPO - MENGHI - Un Olimpico come non si vede da agosto, oltre 50 mila spettatori pronti ad occupare i sedili impolverati della Sud, finalmente sold-out, e non solo. I settori popolari sono esauriti, una manciata di posti è rimasta nei Distinti Nord e l’unico spicchio davvero deserto sarà quello destinato ai tifosi ospiti, appena un migliaio al seguito del Real Madrid. Sarà uno stadio a forti tinte giallorosse, 52 mila i tagliandi staccati fino a ieri, c’è ancora tempo oggi per riempire le tribune. La supersfida di stasera non sarà visibile in chiaro, così come quella di ritorno, ma chi tifa Roma al Nord Italia è fortunato, perché lì arriva il segnale della tv svizzera RSI-La2 che trasmetterà la partita. Per chi invece andrà all’Olimpico meglio approfittare dei cancelli aperti anticipatamente alle 18.15 perché fuori il prefiltraggio sarà severo, con tanto di metal-detector. La polizia, però, per la prima volta dall’accordo tra Roma, Lazio, Coni, Questura e Prefettura, non sarà presente in curva. All’interno dell’impianto i controlli saranno a campione e meno serrati. Può essere sicuramente una buona occasione per dimostrare di sapersi comportare anche nei settori caldi dello stadio, in vista di un futuro senza barriere. Il punto d’incontro per tutti i tifosi sarà piazzale delle Canestre, a Villa Borghese: da lì alle 16 partiranno i mezzi riservati al servizio di trasporto per lo stadio, scortati delle forze dell’ordine.

Fonte: Il Tempo - Menghi

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom