Rassegna Stampa

Sadiq, tocca ancora a te. E festeggia i suoi 19 anni

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-02-2016 - Ore 09:31

|
 Sadiq, tocca ancora a te. E festeggia i suoi 19 anni

LA GAZZETTA DELLO SPORT - ZUCCHELLI - Diciannove anni, la torta, le candeline e, magari, l’occasione di giocare titolare. Arriverà il regalo per Sadiq, che oggi festeggia ilcompleanno? Lui lo spera, d’altronde non sarebbe la prima volta, visto che con Garciaera partito dall’inizio con Chievo e Milan. In entrambi i casi era stato il perno centrale, vista la squalifica di Dzeko e il rientro di Totti dal lungo infortunio, con Gervinho sempre accanto e una volta Salah e l’altra Iago Falque.

RUOLO – Oggi, se giocherà, lo farà in un ruolo diverso, sempre terminale offensivo ma non punta centrale nel tridente: Spalletti lo stima, dice che ha «qualità e personalità» e pure fiuto del gol, con 2 reti in 6 presenze in prima squadra. Se non dovesse partire dal via, visto che ieri il tecnico ha provato Perotti finto centravanti, comunque potrà essere utile in corsa, lui che ha il fisico dalla sua, ma anche la testa, certamente più libera rispetto a tanti compagni di squadra. L’Emilia, in fondo, gli porta bene, visto che a Bologna, il 21 novembre, ha esordito in A, entrando nel finale al posto di Iturbe. Un cambio che, a pensarci oggi, era solo l’antipasto di quello che poi sarebbe successo a gennaio.

Fonte: La Gazzetta dello Sport - Zucchelli

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom