Rassegna Stampa

10 numeri su Roma-Inter

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-10-2016 - Ore 16:17

|
10 numeri su Roma-Inter

In vista del posticipo del settimo turno di Serie A tra Roma e Inter andiamo a curiosare tra alcune curiosità statistiche relative al match dell’Olimpico…

2

L’Inter è reduce da due vittorie esterne consecutive – è dal maggio 2015 che non arriva a tre successi di fila in trasferta in campionato.

2 su 10

L’Inter ha vinto solo due delle ultime 10 sfide di campionato contro la Roma, ma queste due vittorie sono arrivate entrambe nell’arco delle ultime tre sfide (dal 2015 in poi).

3+1

Tre gol e un assist per Perisic nelle sue ultime sette presenze in A: il croato è andato a segno nel match all’Olimpico contro i giallorossi dello scorso campionato.

4 su 5

In quattro delle ultime cinque partite casalinghe di campionato, la Roma è riuscita a non subire gol.

8

L’Inter è la squadra che ha recuperato più punti da situazione di svantaggio in questo campionato (otto), con un bilancio di due vittorie e due pareggi nelle cinque partite in cui si è trovata in svantaggio finora.

10

Francesco Totti ha partecipato attivamente a 10 gol nelle ultime 11 partite di Serie A (sei reti, incluso il suo gol numero 250 in Serie A, e quattro assist).

15

I giallorossi sono imbattuti in casa da 15 partite: quattro pareggi e 11 vittorie, incluse quelle nelle ultime sei uscite all’Olimpico.

18

Luciano Spalletti conta 18 precedenti da allenatore della Roma contro l’Inter tra campionato, Coppa Italia e Supercoppa Italiana (17 nella precedente gestione, 1 in quella attuale). L’allenatore giallorosso vanta uno score che recita 5vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte.

166

Roma e Inter si sono affrontate 166 volte in Serie A: nerazzurri in vantaggio per 71 vittorie a 47.

1941-42

Il successo più ampio contro i nerazzurri risale alla volata finale della stagione 1941-42, quella del primo Scudetto del club giallorosso, quando i capitolini si imposero con un netto 6-0 firmato dalle doppiette di Miguel Angel Pantò ed Ermes Borsetti e dai gol di Amedeo Amadei e Aristide Coscia.

 

Fonte: asroma.com

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom