Rassegna Stampa

Sabatini lascia: la Roma Usa è andata in fumo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-10-2016 - Ore 08:15

|
Sabatini lascia: la Roma Usa è andata in fumo

CORRIERE DELLA SERA - VALDISERRI - Dei calciatori che aveva comprato per la prima Romaamericana non era rimasto nessuno. La partenza di Pjanic per la Juve, vista adesso, era anche l’addio di Walter Sabatini. Il d.s. del mercato bulimico – su twitter c’è SabatiniAcquistaCose – ha ottenuto di rescindere il contratto che lo legava alla Romafino al 30 giugno. Non si sentiva più a casa sua. Lo aveva detto a Massimo Cecchini, della Gazzetta dello Sport, in un’intervista di giugno: «Il primo febbraio ho chiesto al presidente Pallotta di lasciarmi libero perché ho percepito – e lo percepisco tuttora – uno scollegamento tra me e lui…». Una richiesta solo rimandata.  Sono stati cinque anni senza filtro, come piace a lui, dove a volte il fumo è stato più dell’arrosto. Ha scoperto talenti (Marquinhos) e ha preso bufale (Iturbe), ha conosciutovittorie parziali (due secondi posti, un terzo) e sconfitte sanguinose (la finale di Coppa Italia contro la Lazio, quando Andreazzoli lasciò in panchina Pjanic, Osvaldo e Florenzi). Jim Pallotta l’ha salutato con rispetto per le plusvalenze portate e con affetto per i vizi bohémien: «Vorrei ringraziare Walter per quello che ha fatto per la Roma e quello che ho imparato da lui. Smetti di fumare, per favore!». Sabatini lascia il posto al suo «delfino», Frederic Massara, dopo aver dato un ruolo e una prospettiva di carriera anche a Federico Balzaretti. È questa la vera domanda: quello di Massara è un incarico a termine? Oppure Sabatini ha disposto di una vera e propria eredità? La prima «Roma Usa» ha perso via via il presidente fake Di Benedetto, l’uomo dei conti Fenucci, quello del mercato Sabatini, il plenipotenziario Baldini. No, Franco Baldini c’è ancora. Ma questa è un’altra storia.

Fonte: Corriere della Sera (L.Valdiserri)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

si ringrazia la tempestività 07/10/2016 - Ore 08:56

L'estensore non sarà certo rammaricato da questa notizia Guido

chiudi popup Damicom