Rassegna Stampa

Abbonamenti in frenata: meno rinnovi di un anno fa

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 22-05-2015 - Ore 07:58

|
Abbonamenti in frenata: meno rinnovi di un anno fa

IL MESSAGGERO - S. CARINA - Oltre duemila tessere in meno rispetto allo scorso anno «ma possiamo ritenerci più che soddisfatti». Ne è convinto Carlo Feliziani, responsabile della biglietteria giallorossa, alla chiusura della fase di prelazione (e cambio posti) per i vecchi abbonati. Raggiunta quota 16mila (i dati saranno ufficiali in giornata): un anno fa venne superato abbondantemente il traguardo delle 18mila. Un buon risultato, ribadiscono a Trigoria, nonostante il segno negativo (del 10-13%) che laRoma è convinta di recuperare con la vendita libera che scatterà in giornata (a settembre del 2014 il numero complessivo delle tessere vendute si aggirava attorno alle 26mila, integrate poi durante la stagione dai mini-abbonamenti sino a 27500). Si inizia con la Curva Sud: dalle ore 12 alle 20 del 22 giugno; per tutti gli altri settori dalle ore 12 di lunedì, sempre sino al 22 giugno. È chiaro che un’impennata nelle vendite potrebbe aversi già dopo il derby, a Champions virtualmente acquisita.

LUNEDÌ PER POCHI A proposito della stracittadina: a tre giorni dalla partita sono ancora disponibili duemila tagliandi di curva Sud e numerosi biglietti di Distinti e Monte Mario lato Sud. Il fatto che la gara sia stata spostata a lunedì alle ore 18, con diverse attività lavorative ancora aperte, non può non incidere alla voce presenze. Sul versante Roma venduti appena 13mila tagliandi. Pochi per un derby Champions.

Fonte: IL MESSAGGERO - S. CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom