Rassegna Stampa

Abner, in Brasile è già un piccolo Maicon

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-10-2013 - Ore 10:45

|
Abner, in Brasile è già un piccolo Maicon

Chi lo conosce giura che sia un fenomeno, probabilmente il miglior prospetto attuale del Brasile. Abner Felipe Souza De Almeida, per tutti Abner,potrebbe essere la soluzione del futuro per il ruolo di terzino sinistro, che oggi si contendono Balzaretti (in prima linea) e Dodò. Almeno così pensa il d.s. Sabatini, che sembra averlo già fermato. 

 

CHI E’ Classe 1996, extracomunitario, gioca nel Coritiba e oltre che spinta e qualità tecniche, ha dalla sua un’immensa forza fisica, esplosività ed ottime doti atletiche. In Brasile lo paragonano a Maicon (anche se gioca dalla parte opposta) e su di lui c’erano gli occhi di Inter e Napoli (a cui è stato offerto circa un mese fa), oltre che quelli di alcuni top club europei (City e Bayern su tutti). Quanto è bravo, Abner lo sta dimostrando anche in questi giorni negli Emirati Arabi, dove è impegnato con il Brasile nel Mondiale Under 17 (ma ha già giocato anche con il Brasile Under 20). All’esordio, i verdeoro hanno travolto la Slovacchia per 6-1, oggi facile che succeda lo stesso con i padroni di casa.

 

INVESTIMENTO Se Sabatini chiuderà, il giocatore sarà giallorosso nella prossima stagione, quando bisognerà liberare una casella da extracomunitario per tesserarlo. Non costerà poco (si parla di circa 5 milioni per la metà del suo cartellino), ma a sentire chi il calcio brasiliano lo vede tutti i giorni, sono soldi davvero spesi bene. Ed in attesa di Dodò, potrebbe essere davvero il terzino del futuro.

Fonte: Gasport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom