Rassegna Stampa

Adriano al posto di Cole Stretta su Perotti

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-12-2015 - Ore 07:16

|
Adriano al posto di Cole Stretta su Perotti

IL TEMPO - SERAFINI - Non c'è sosta per Walter Sabatini, intenzionato a chiudere il 2015 con due colpi da inserire nella rosa a gennaio. In attesa di definire la cessione di Cole negli States (il New York City sta cercando l'accordo sull'ingaggio), la priorità si è rivolta alla ricerca di un nuovo terzino sinistro. Per questo il ds ha rivolto ancora una volta lo sguardo su Adriano, l'esterno brasiliano (con passaporto spagnolo) del Barcellona in grado di poter ricoprire anche il ruolo di esterno destro.

Rifiutata dalla Spagna la prima proposta del prestito secco, la Roma proverà un'ulteriore offensiva: per arrivare al trentunenne, che chiede 5 milioni da spalmare in due anni e mezzo di contratto, si dovrà trovare un accordo anche sul cartellino, valutato dai blaugrana tra i 4 e i 5 milioni.

L'arrivo di Adriano, vincolato alla partenza di Cole, potrebbe sbloccare altre trattative in ballo. Con l'arrivo di un giocatore polivalente, non ci sarebbero opposizioni alla cessione di Torosidis al Genoa, la chiave che Sabatini vorrebbe utilizzare per arrivare a Perotti. L'esterno argentino è al momento in cima alla lista dei nomi segnati per sostituire Iturbe, nonostante in primi contatti tra i club si siano stoppati di fronte alla richiesta di 7 milioni avanzata da Preziosi.La Roma infatti non è intenzionata a superare i 5-6 milioni per un calciatore di 29 anni, cifra comunque difficilmente raggiungibile se non verranno comprese contropartite tecniche nell'operazione: Torosidis non è convinto di lasciare la capitale.

Come alternativa Sabatini non perde di vista Jeremain Lens, l'attaccante olandese del Sunderland già trattato in passato.

 

Fonte: IL TEMPO - SERAFINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom