Rassegna Stampa

Adriano o Salah, si decide

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 25-01-2015 - Ore 08:07

|
Adriano o Salah, si decide

Per prendere Salah basta scrivere una mail ma Sabatini frena. Evidentemente perché crede di poter comprare un altro attaccante e,contestualmente, forse, cedere Destro.

Raggiunto l’accordo verbale con la Roma e con il Chelsea, l’entourage dell’egiziano ha dato un ultimatum ai giallorossi che ora devono decidere se affondare il colpo e ufficializzare il trasferimento del ragazzo nella capitale: la proposta formale della Roma non è arrivata e già da questa mattina la procuratrice di Salah comincerà in caso ad ascoltare le altre offerte arrivate, in primis dal Monaco.

Il Chelsea ha dato il via libera alla formula del prestito oneroso con diritto di riscatto(500mila euro subito e altri 17 milioni più 1 di bonus tra 6, 12 o 18 mesi) mentre il giocatore da tempo ha accettato la proposta da 2.2 milioni netti a stagione più bonus fino al 2019. Ora bisogna mettere tutto per iscritto, però. E Sabatini ieri ha informato gli agenti di Salah che ha bisogno di altro tempo per riflettere Intanto Mourinho ieri ha schierato Salah titolare nel primo turno di FA Cup contro il Bradford City. Salah è rimasto in campo per 70′, facendosi notare per l’assist vincente a Ramires nell’occasione del momentaneo raddoppio prima del crollo dei Blues.

 

La Roma, nel frattempo, continua a cercare un’alternativa migliore. Nella lista dei preferiti del ds cominciano a diminuire i nomi: oltre aKonoplyanka (ma il Dnipro ha rifiutato l’offerta), rimane almeno un obiettivo nascosto e l’idea mai tramontata di arrivare a Luiz Adriano, la punta brasiliana dello Shakhtar Donetsk. Il club ucraino è impegnato proprio in questi giorni in una tournée che ha toccato anche Porto Alegre, città natale del 27enne che ha commentato le voci di un suo possibile approdo a Trigoria: «Sembra che ci sia qualcosa, ma non mi hanno riferito molti dettagli – ha confermato a Globoesporte – se si tratta di una proposta che può essere utile per me e per il club potrebbe essere un’opzione interessante».

Luiz Adriano ha dato il suo ok alla Roma ma, nonostante un contratto in scadenza nel prossimo ottobre, la trattativa con lo Shakhtar continua a trovare ostacoli, tra la valutazione del cartellino poco inferiore ai 15 milioni e l’ostracismo del tecnico Lucescu che preferirebbe non perdere uno dei suoi migliori giocatori. La Roma però non molla e nel frattempo pensa all’addio di Destro, che in caso di arrivo di Luiz Adriano potrebbe anche partire in prestito con diritto di riscatto: il Milan è alla finestra.

Nei prossimi giorni poi si capirà se c’è ancora margine di manovra per il trasferimento diBorriello al Genoa e per l’arrivo di Chiriches, anche lui ieri titolare in Fa Cup col Tottenham.

Fonte: Il Tempo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom