Rassegna Stampa

Allegri parla da Jedi «Fare o non fare...» Roma felice del Real

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 15-12-2015 - Ore 07:59

|
Allegri parla da Jedi «Fare o non fare...» Roma felice del Real

GAZZETTA DELLO SPORT - CECCHINI - DELLA VALLE - altro che timore reverenziale. Massimiliano Allegri si affida al Maestro Yoda di Guerre Stellari per lanciare la sfida al Bayern: «Fare o non fare, non c’è provare. Più che una #EuroJuve ci vorrà una #JuveStellare», ha commentato a caldo via Twitter. «Bisogna fare una partita stellare e vedere positivo - ha spiegato in serata -. Sarà una bella sfida per vedere a che punto saremo. Creeremo le condizioni per poter passare il turno. Anche il Bayern avrà timore di noi perché siamo arrivati in finale. Chi va ai quarti diventa una candidata forte. Cercheremo di essere al top soprattutto al ritorno». Dopo Llorente, Allegri troverà altri ex: Vidal e Coman. «Arturo ha fatto grandi cose qui - continua Max -, Coman diventerà un giocatore importante ma se è arrivato al Bayern è stato grazie alla Juve». Marotta sperava in un sorteggio migliore: «Una partita difficile ma nello sport ci sta tutto. In Champions devi avere anche fortuna». A Nyon c’era Pavel Nedved: «Il Bayern è una delle più forti, ha qualcosa in più delle altre». 
ROMA SORRIDENTE Meno convenzionale la reazione della Roma. I giocatori hanno visto il sorteggio insieme a Trigoria e, ci si creda o meno, alla fine sono stati tutti contenti del Madrid. Garcia conferma: «Per me è un bel sorteggio. Poter confrontarsi con il Real è una cosa buona. Loro sono favoriti e noi dovremo fare l’exploit. Sarà entusiasmante. Spero di avere la squadra al completo. Agli ottavi tutti sono forti, poi è ovvio che ci siano favoriti. Ho visto che i ragazzi non vedono l’ora. Mi auguro che l’Olimpico sia pieno: ti dà tanta forza e punti. Mi auguro che questa situazione possa tornare alla normalità, anche per il pubblico, lo merita». Chiude il presidente Pallotta: «Sono felicissimo. Il Real ha fatto la storia del calcio. Sarà uno spettacolo eccezionale». 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - CECCHINI - DELLA VALLE

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom