Rassegna Stampa

Allegri: sono sposato col Milan

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-05-2013 - Ore 10:58

|
 Allegri: sono sposato col Milan

(Il Tempo – E.Menghi) - I matrimoni non sono il suo forte, ma ce n’è uno che Allegri non vuole far finire: «Adesso sono sposato con il Milan, per questo e anche per rispetto delle altre società, non mi sembra giusto parlare di futuro. Con il presidente c’è un rapporto di lavoro e d’affetto dopo tre anni. Non possiamo essere d’accordo su tutto, ma questo non vuol dire che ci siano problemi tra di noi. Le battute di Berlusconi – precisa il tecnico rossonero – sono motivo di onore: sono in compagnia di Sacchi e Capello…».

Ci ha pensato Andreazzoli a mettere in luce le qualità di Allegri: «Ha detto che la Roma è una piazza alla mia altezza? Lo ringrazio per il complimento, ma ora penso solo al terzo posto. Al raggiungimento dell’obiettivo, come ha detto Galliani, ne riparleremo».

La società giallorossa ha preso nota. Per ora, Totti e co restano gli avversari da battere: «La Roma è una squadra sempre difficile da affrontare, imprevedibile e con grandi qualità tecniche. Sia noi che loro abbiamo un solo risultato, la vittoria, ma le nostre motivazioni dovranno essere più forti. Dobbiamo cercare di non allungare il campionato di una settimana»[...]

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom