Rassegna Stampa

Altro k.o. per Uçan. Lesione in Turchia e ritorno in Italia: fermo tre settimane

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-03-2015 - Ore 09:49

|
Altro k.o. per Uçan. Lesione in Turchia e ritorno in Italia: fermo tre settimane

Non bastava il problema al ginocchio di Florenzi, a mandare di traverso a Garcia la pausa per le nazionali ci è messo anche Salih Uçan, rientrato ieri dal ritiro della Turchia Under 21 per un infortunio muscolare. Gli esami hanno evidenziato una lesione di primo grado a carico del muscolo vasto intermedio sinistro e il centrocampista dovrà restare fermo tra le due e le tre settimane e prestare particolare attenzione ai suoi muscoli così delicati, visto che già tra novembre e gennaio era andato k.o. per un infortunio muscolare. Questo gli aveva pregiudicato la possibilità di allenarsi con continuità e gli aveva impedito di giocare, visto che dopo l’esordio alla settima giornata col Chievo (3’) era tornato a vedere il campo soltanto domenica scorsa a Cesena.Una buona partita, la prima da titolare, adesso un nuovo stop che per il morale è una mazzata.

VERSO IL NAPOLI Uçan salterà sicuramente Roma-Napoli, così come Keita, mentre Totti, che anche stamattina farà fisioterapia prima di dedicarsi a un fine settimana in famiglia,dovrebbe farcelaLa Roma tornerà ad allenarsi lunedì pomeriggio, ieri ha concluso la settimana con una doppia seduta: in mattinata partitella con alcuni ragazzi della Primavera, nel pomeriggio palestra. Oltre a Totti hanno fatto differenziato anche Holebas, Keita, Sanabria e Maicon: il brasiliano lunedì dovrebbe intensificare i ritmi e riprendere a correre, sperando di essere convocato per il Torino.

Fonte: gasport (C. Zucchelli)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom