Rassegna Stampa

Arriva Rüdiger. Ma la Roma cerca un altro centrale

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-08-2015 - Ore 07:15

|
Arriva Rüdiger. Ma la Roma cerca un altro centrale

GAZZETTA DELLO SPORT - PUGLIESE - Atterrerà poco dopo le ore 14 a Fiumicino, poi volerà subito a Trigoria per conoscere un po’ tutto. Compagni, tecnico, società e magari anche avversari. Perché gli spiegheranno che a Roma si vuole vincere e che tra due settimane, in tal senso, c’è già un test probante, contro la Juventus. Quella partita Antonio Rüdiger però la vedrà da spettatore, perché deve ancora recuperare da un intervento di pulizia al ginocchio destro. 

A CACCIA DI CENTRALI È Rüdiger, dunque, il quinto acquisto dell’estate giallorossa, sesto se si considera anche Digne (di cui parliamo più avanti). Il centrale dello Stoccarda — che può giocare anche come terzino destro — alla fine costerà ai giallorossi 9-10 milioni euro (più o meno quelli incassati dal Lione per Yanga-Mbiwa) ed arriverà con la formula del prestito, con obbligo di riscatto. Nazionale tedesco, ha fatto tutta la trafila delle nazionali giovanili, fino ad entrare a far parte della Nazionale maggiore. Su di lui c’era anche il Wolfsburg, che era pronto a fare un’offerta anche maggiore di quella giallorossa (12 milioni), ma che alla fine ha preferito guardare altrove, non fidandosi delle condizioni fisiche del giocatore. La Roma, invece, da questo punto di vista si sente sicura, tanto è vero che le visite mediche dovrebbe farle nei prossimi giorni. Come dire, ci fidiamo già di quello che sappiamo. Rüdiger, però, non sarà l’unico nuovo centrale, Garcia ne vuole un altro. Che non può essere Gyomber, il difensore slovacco del Catania. La Roma lo ha bloccato, ma resta in attesa di trovare qualcosa decisamente di meglio. Si era parlato anche di Dante del Bayern, ma è stato un pour parler ed il giocatore non convince Sabatini. A cui piace invece da matti Zouma (Chelsea) per il quale ieri i tabloid inglesi parlavano di un’offerta monstre della Roma di 35 milioni di euro. Impossibile però che i giallorossi spendano quei soldi per un difensore, anche se il francese è in cima alla lista dei desideri del d.s. giallorosso. 

IL TERZINO Intanto, però, il d.s. della Roma aspetta Digne. Il terzino sinistro del Psg è virtualmente un giocatore della Roma, anche se a Parigi ancora non lo liberano, nonostante ieri non sia stato neanche convocato per la sfida contro il GFC Ajaccio. L’operazione è destinata ad andare comunque in porto, con la Roma che spera di poter abbracciare il giocatore nelle prossime 48 ore. Il suo vice dovrebbe essere invece Emerson, il brasiliano del Santos transitato lo scorso anno a Palermo (9 presenze). 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - PUGLIESE

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom