Rassegna Stampa

Asta Romagnoli: pronto il rilancio Ma c’è l’Arsenal

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 16-07-2015 - Ore 07:17

|
Asta Romagnoli: pronto il rilancio Ma c’è l’Arsenal

GAZZETTA DELLO SPORT - PUGLIESE - Una fragola non costerà mai come un’ostrica, è vero. Ma se poi ti vuoi mettere a tavola e mangiare ostriche e champagne, allora uno sforzo in più lo fai. Ed è quello che sembra pronto a fare il Milan per accontentare Sinisa Mihajlovic e portare a casa Alessio Romagnoli, il difensore centrale della Roma che tanto fa gola all’allenatore serbo. Nei prossimi giorni i rossoneri ci riproveranno, tornando alla carica e alzando ancor di più la posta: dopo i 25 milioni di euro rifiutati due giorni fa da Walter Sabatini, i rossoneri si faranno sotto con un’offerta lievitata a 30 (bonus compresi però), che poi sono quelli che la Roma ha posto come conditio sine qua non . 
Asta in vista Il Milan, però, deve fare in fretta, perché nel frattempo a Trigoria ha bussato anche l’Arsenal. In realtà per prendere informazioni sul greco Kostas Manolas, giocatore che a Londra seguono dalla scorsa estate e con cui c’era stata più di una chiacchierata. Ma Sabatini è stato inflessibile, Manolas è incedibile: dopo aver dato via nelle ultime due stagioni prima Marquinhos e poi Benatia, quest’anno non può privarsi del suo miglior difensore. Il d.s. giallorosso però ha rilanciato offrendo Romagnoli a 30 milioni, il prezzo che fissato per la cessione del giovane azzurrino. Impressioni? Nel matrimonio tra la Roma e Romagnoli l’amore sembra affievolirsi, con il club di Trigoria che fiuta odore di asta. Ed allora, magari, al posto delle fragole a Milanello potrebbero mangiare presto ostriche. 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - PUGLIESE

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom