Rassegna Stampa

Aubameyang è un’altra freccia proprio come Gervinho

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 17-06-2014 - Ore 08:55

|
Aubameyang è un’altra freccia proprio come Gervinho
Pierre Aubameyang, è il giocatore ideale per la Roma di Garcia, come riporta oggi il Corriere dello Sport. Inoltre Garcia lo conosce bene, perché lo ha avuto al Lille dove ha collezionando 14 presenze e 2 gol, nonostante la giovane età. Aubameyang, sa giocare decentrato ma, soprattutto sa andare senza palla, attaccare lo spazio e poi sbrigarsela anche da solo perché è forte nell’uno contro uno.
Insomma, caratteristiche che piacciono a Garcia e che potrebbero integrarsi bene e facilmente con gli altri attaccanti della Roma che hanno profili abbastanza diversi. Il solo Gervinho, forse, è più veloce. Aubameyang sembra il partenr ideale per Francesco Totti, capace di assist favolosi per chi voglia farsi trovare al posto giusto nel momento giusto. Inoltre, con Aubameyang, può aiutare giocatori come ad esempio Destro, il quale può trarre molto vantaggio dalle fughe sulla fascia e i conseguenti cross tesi dell’attaccante. 

 

 
Che Garcia accoglierebbe volentieri Aubameyang alla Roma non ci sono dubbi. Bisogna vedere se il Borussia Dortmund vuole cederlo ed eventualmente quanto lo valuta, considerando che a Klopp piace molto Ljajic.
Il ragazzo, cresciuto nelle giovanili del Milan, rappresenta un rimpianto per la squadra bianconera. Il Milan poi lo aveva spostato sempre in prestito prima al Digione, poi al Lilla, dove ha giocato per Garcia, quindi al Monaco e ancora al St.Etienne. Proprio quando stava per sbocciare, Aubameyang è stato ceduto definitivamente ai francesi, che un anno fa lo hanno dato al Borussia.

Fonte: corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom