Rassegna Stampa

"Bacca ora vuole lasciare il Siviglia"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-06-2015 - Ore 08:27

|

IL MESSAGGERO - Christian Benteke è pronto a lasciare l'Aston Villa in estate. Lo ha anticipato il manager del 24enne attaccante belga di origine congolose, Kismet Eris, secondo quanto ha riportato ieri l'edizione online del Daily Mirror, facendo sapere che il giocatore ha respinto l'offerta di un rinnovo contrattuale ed ha intenzione di partire alla volta di un club di maggiori ambizioni. Sulle tracce di Benteke, che ha una clausola rescissoria di 32,5 milioni di sterline(circa 45 milioni di euro), ci sono da tempo Liverpool e Tottenham ma anche la Liga (Real Madrid) e la Serie A (Roma) sono interessate al nazionale belga. Attivissimo il Liverpool che avrebbe chiuso per James Milner, in scadenza di contratto col City, e avrebbe chiesto informazioni all'Arsenal per Theo Walcott non più così sicuro del suo futuro con i Gunners che, a loro volta, punterebbero su Gonzalo Higuain o sul colombiano Carlos Bacca (nella foto EPA) per sostituirlo all'Emirates: «Prima di tutto dobbiamo parlare col Siviglia per rispetto al club - ha detto l'agente del colombiano, Sergio Barila - Se il giocatore verrà messo sul mercato, valuteremo le offerte. Carlos vorrebbe rimanere in Europa e il prossimo anno il Siviglia gioca in Champions League, e lui sarebbe felice ci giocarci col Siviglia».

PJANIC CHIAMA DZEKO - Bacca è uno dei nomi che sono finiti sul taccuino di Walter Sabatini, dato che la Roma è alla ricerca di una punta di assoluto valore. Bacca e anche Benteke, oltre a Dzeko («Mi piacerebbe alla Roma», ha detto ieri Pjanic): si tratta di punte che non hanno più voglia di restare dove sono ora e che, quindi, stanno cercando nuove soluzioni. Intanto Jackson Martinez ha ufficializzato che lascia il Porto, e la cosa interessa ad alcuni club italiani, con la Roma in prima fila: il colombiano è l'attaccante che a suo tempo venne espressamente richiesto dal tecnico Rudi Garcia, il cui appello rimase inascoltato dalla dirigenza. Ora invece è possibile un tentativo, ma il problema è che sul giocatore è andato con forza il Valencia, intenzionato a chiudere in breve la trattativa. Cuadrado vuole lasciare il Chelsea: Inter e Roma (se va via Gervinho) sono alla finestra. Ilkay Gundogan al Barcellona è ormai «cosa fatta». Lo scrive la Bild che dà per scontato il trasferimento del centrocampista del Borussia Dortmund in Catalogna: bisognerà solo aspettare la finestra di mercato a gennaio, dato che il club blaugrana è stato sanzionato dalla Fifa per violazioni nel tesseramento di calciatori di minore età.

Fonte: IL MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom