Rassegna Stampa

Baldini rassicura i tifosi: “Pronto il rinnovo per Totti”

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-03-2013 - Ore 10:38

|
Baldini rassicura i tifosi: “Pronto il rinnovo per Totti”

LA REPUBBLICA (F. FERRAZZA) -La Roma è intenzionata a rinnovare il contratto a Tottidi anno in anno. In scadenza nel 2014, il capitano giallorosso ha già pronto un accordo da dirigente, ruolo che però il numero dieci vorrebbe posticipare nel tempo. E il club di Trigoria sembra propenso a parlarne. «Finché giocatori come Totti e Di Natale avranno voglia di giocare con questa professionalità, possono certamente continuare», sorride Baldini, intento a studiare con la proprietà americana una formula che preveda il rinnovo annuale del numero dieci, con opzione per il secondo, con un contratto a base fissa (di molto inferiore ai 5 milioni attuali), più gettoni legati alle presenze.

 
Più incerto il futuro di Osvaldo, escluso ieri dalla formazione titolare.«Scelta più tattica che tecnica, bastava infatti vederlo allenarsi dopo tutte le polemiche seguite a Roma — Genoa per vedere quanto sia coinvolto — spiega Baldini — ha fatto sempre buonissimi allenamenti, soprattutto l’ultimo, che ho seguito per intero. Non so se il cambio di modulo possa influire sul suo rendimento, ma non mi è parso, in particolar modo contro la Juve». Sul fronte infortunati, è davvero impossibile tenere fuori troppo a lungo Marquinhos, che già smania per rientrare. Il brasiliano si è infortunato in allenamento alla vigilia della gara con il Genoa e dovrebbe tornare a disposizione per la sfida con il Parma.Una decina i giorni infatti diagnosticati al ragazzo, alle prese con una lesione di primo grado alla coscia. Giusto in tempo per giocare la prossima sfida casalinga, anche se lo staff medico tende a frenare l’entusiasmo del difensore. Marquinhos ha dimostrato già in altre occasioni di avere una notevole capacità di recupero, e anche questa volta vorrebbe riuscire a sorprendere tutti, bruciando i tempi.
 
Per capire se effettivamente ce la farà bisognerà aspettare i prossimi giorni. «Forza Pjanic e Destro, riprendetevi presto!», il Tweet scritto ieri dal brasiliano, che seppur infortunato lui stesso, non dimentica i compagni che hanno guai fisici più seri dei suoi. Il bosniaco è infatti alle prese con una lesione alla caviglia, che non gli permetterà di allenarsi almeno fino a Pasqua. Destro sta recuperando dopo l’intervento al menisco, e il suo obiettivo è quello di rimettersi a disposizione di Andreazzoli proprio in occasione della gara con la Lazio.
 
Ma la prossima settimana è quella decisiva per capire se effettivamente Al Qaddumi sarà in grado di versare i soldi promessi alla Roma con la sottoscrizione del preliminare. La data ultima è stata indicata nel 14 marzo, ossia giovedì prossimo, con lo sceicco che vorrebbe avere più tempo a disposizione, ma è messo alle strette dal comunicato del club giallorosso.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom