Rassegna Stampa

Balotelli: "Il ritorno di Totti in nazionale? Magari, é un fenomeno"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-03-2013 - Ore 15:31

|
Balotelli:

(Ansa) Leggero allenamento per gli azzurri di Cesare Prandelli questa mattina prima sul campo centrale di Coverciano e poi in palestra. Solo un po' di test fisici e di corsa per i giocatori che martedì affronteranno Malta per le qualificazioni mondiali. Secondo quanto si apprende, ma manca ancora l'ufficialità, nel gruppo resterà anche Marchisio che ieri aveva subito un contraccolpo ad una spalla durante l'allenamento.

L'eventuale ritorno di Francesco Totti in Nazionale piacerebbe anche a Mario Balotelli: "Magari, é un fenomeno", risponde infatti il centravanti del Milan e della Nazionale a chi gli chiede un giudizio su questa possibilità. "Campioni come lui sono sempre ben accetti in squadra".

"Mi dà fastidio, mi fa rabbia e mi dispiace". Così Mario Balotelli risponde a chi gli chiede un giudizio sugli episodi di razzismo che ancora ci sono negli stadi italiani. "Purtroppo su questo argomento miglioriamo troppo poco", ha aggiunto plaudendo poi alle parole pronunciate da Boateng alle Nazioni Unite: "Sono d'accordo con lui, per uscire dal razzismo bisogna contribuire tutti, insieme".

"Io non sono mai stato montato: ho fatto la mia vita, ma ora lavoro bene". Sorride Balo quando gli chiedono cosa pensi dei paragoni che sono stati fatti anche con campioni del passato dopo il suo gol con il Brasile: "Ringrazio per questi giudizi ma la mia forza la so io e non ho bisogno di paragoni".

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom