Rassegna Stampa

Balzaretti potrebbe operarsi. Il medico smentisce

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-12-2013 - Ore 08:38

|
Balzaretti potrebbe operarsi. Il medico smentisce

 In attesa di capire quando arriverà il momento del ritorno in campo, Federico Balzaretti continua a lavorare a Trigoria aspettando notizie migliori. Fermo ai box dalla gara contro il Sassuolo del 10 novembre scorso per un problema miotendineo ai muscoli flessori, il terzino giallorosso è stato visitato a Villa Stuart (prima di partire alla volta di Venezia per un ulteriore consulto) dove gli esami avrebbero evidenziato la presenza di un'ernia (denominata dello sportivo), che con ogni probabilità ha causato i conseguenti problemi di pubalgia.

La Roma, attraverso le parole del medico sociale Colautti in un'intervista rilasciata ieri sera a Roma Channel, ha voluto chiarire sulle attuali condizioni del giocatore: «Federico soffre di una fastidiosa tendinopatia al retto adduttoria. Tutti gli accertamenti svolti anche presso altre strutture hanno escluso patologie che necessitino l'intervento chirurgico. Confidiamo in un recupero nell'anno nuovo»Smentita quindi la possibilità di sottoporsi ad un'operazione di routine che si potrebbe comunque effettuare al termine della stagione, la stessa subita dall'attaccante interista Mauro Icardi appena un mese fa. Niente che desti particolari preoccupazioni quindi, anche perché la situazione verrà monitorata nei mesi a venire aspettando i risultati e i progressi svolti finora dal numero 42 giallorosso durante il lavoro a Trigoria. Nell'immediato Balzaretti continuerà a dividersi tra le sedute in palestra e il lettino della fisioterapia per eliminare gradualmente il fastidio, proseguendo poi l'iter riabilitativo già fissato durante la sosta natalizia.

Fonte: Il Tempo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom