Rassegna Stampa

Bastos firma e punta all’esordio contro il Parma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-01-2014 - Ore 07:45

|
Bastos firma e punta all’esordio contro il Parma

Giornata intensa, ma proficua per Michel Bastos che da ieri è ufficialmente l’ultimo rinforzo romanista richiesto fortemente da Garcia. L’esterno brasiliano è arrivato di buon mattino a Trigoria, prima del trasferimento al policlinico Gemelli per le visite mediche di rito che hanno evidenziato un netto miglioramento nel decorso della frattura all’avanbraccio sinistro che il giocatore si è procurato nello scorso dicembre.

Questa sera assisterà dalla tribuna alla sfida con la Juventus prima di cominciare il breve percorso riabilitativo (cercando anche di migliorare la condizione fisica) che lo dovrebbe rendere convocabile per la gara dell’Olimpico con il Parma in programma il prossimo 2 febbraio. Dopo gli esami, il trentenne è tornato nel quartier generale giallorosso dove ha pranzato salutando i suoi nuovi compagni: Pjanic e Maicon (con cui ha diviso la stanza durante i ritiri della Selecao) lo hanno accolto con grande entusiasmo prima di lasciarlo ai primi esercizi in palestra svolti nel pomeriggio.

Tre lingue parlate senza problemi (portoghese, francese e inglese), Bastos ha scelto la maglia numero 20 (la somma del numero 11 indossato a Lione e il numero 9 avuto durante l’esperienza allo Schalke 04) firmando in serata il contratto che lo legherà ai giallorossi sino a giugno a fronte di un corrispettivo di 1,1 milioni da versare agli arabi dell’Al-Ain. A giugno poi la società deciderà se esercitare il riscatto fissato a 3,5 milioni.

Intanto Sabatini aspetta nuove mosse del Genoa intenzionato a non mollare la presa su Burdisso. L’argentino gradisce poco la destinazione, ma nel caso in cui non dovessero arrivare offerte più importanti potrebbe decidere di accettare in extremis la soluzione rossoblù. Mentre Borriello rimane in bilico tra la permanenza nella capitale e il West Ham, Marquinho aspetta un’offerta concreta da parte dell’Inter. Dal Brasile è stato offerto Rafael Toloi: centrale brasiliano (dal passaporto italiano) classe ’90 del San Paolo

Fonte: Il Tempo

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom