Rassegna Stampa

Benatia arriverà domani a Roma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 12-06-2013 - Ore 11:15

|
Benatia arriverà domani a Roma

(Il Romanista) Per due certezze conquistate, una viene messa in dubbio. Rudi Garcia e Mehdi Benatiasaranno i primi tasselli della nuova Roma, mentre le parole del vicepresidente del Santos, Odilio Rodrigues, gettano qualche ombra su quella che sembrava una trattativagià chiusa. «La Roma e l’Inter non ci hanno mai fatto offerte ufficiali per Rafael». Ilportiere brasiliano è stato scelto, e bloccato già da gennaio, da Sabatini come sostitutodi Stekelenburg (volato al Fulham per 5.6 milioni di euro). A Roma il suo arrivo era datoper scontato e in molti si aspettavano una sua presentazione a stretto giro. Ma ledichiarazioni di ieri di Rodrigues hanno rivelato come lo stato della trattativa non siaancora in via di definizione: «Se questi due club italiani sono interessati al nostroportiere, si facciano avanti. Io so che il procuratore del ragazzo, Paulo Affonso, ha buonicontatti con il calcio italiano, ma ripeto che trattative e contatti ufficiali non ce ne sonostati, o almeno noi come club non ne sappiamo nulla».

Il Santos probabilmente non ha ancora ricevuto offerte, ma è certo che l’agente delportiere si sta dando molto da fare per trovare una nuova squadra. «In passato mi ha cercato il Palermo ma ora gioco nel Santos e darei la vita per questo club - ha detto lo stesso Rafael -. Mi vogliono Roma e anche Lazio? Non lo dico, perché potrei avere dei problemi. Comunque ho qualche offerta, ma se ne occupa il mio agente». Il contratto del giovane portiere brasiliano con il Santos scade nel 2014 e lo stesso club brasilianosa bene che, se non ci dovesse essere un rinnovo, questa è l’estate giusta per vendere Rafael.

Il cartellino è del club solo al 70%, il restante 30% appartiene per metà al calciatorestesso e per metà a un gruppo di investitori privati, la Teisa, di cui farebbero parteanche alcuni consiglieri del Santos. Intanto nei giorni scorsi, a Sabatini è statoproposto il portiere Caio, classe ’90, brasiliano ma con passaporto italiano. Ex Coritibae Vitoria, non ha accettato le proposte di rinnovo e ora è libero di firmare per un altroclub. Il portiere piace. Non ci sono dubbi invece sull’arrivo di Benatia. Il difensoredell’Udinese rientrerà dalle vacanze in Marocco domani e atterrerà direttamente a Roma dove è pronto a firmare un quinquinnale con i giallorossi. L’accordo con la famigliaPozzo è stato trovato durante il viaggio in Spagna di Walter Sabatini lo scorso finesettimana. All’Udinese andranno 7 milioni cash più la comproprietà, o il prestito, di duegiovani da scegliere tra Nico Lopez, Viviani e Verre. In questa lista i friulani avrebberovoluto includere Alessio Romagnoli ma a Trigoria non sono disposti a lasciar partire ilgiovane difensore, neanche in prestito.

Per il centrocampo continua la caccia a Nainggolan. La Roma si è mossa in anticiposul giocatore e ha trovato un accordo di massima con il suo procuratore. Resta ildifficile compito di convincere Cellino, che sul centrocampista belga vuole far scatenareun’asta. Su Nainggolan, infatti, ci sono anche Inter e Napoli. La Roma ha fatto arrivareal Cagliari un’offerta che comprende cash più alcune contropartite tecniche, ma Cellinovuole solo contanti e si parte da una base d’asta di 15 milioni. In attesa di ufficilizzarel’allenatore e i primi grandi colpi di mercato, Sabatini si è assicurato le prestazioni delgiovane Lirim Kastrati, difensore classe ’99 in arrivo dal San Paolo di Padova

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom