Rassegna Stampa

Benatia, cannoniere per caso: "Gran bella vittoria"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-12-2013 - Ore 11:20

|
Benatia, cannoniere per caso:

CORSERA (G. PIACENTINI) - Che Mehdi Benatia fosse così forte, probabilmente, non se lo aspettavano nemmeno i dirigenti giallorossi quando lo hanno preso, pagandolo 13 milioni di euro, dall’Udinese. Con la doppietta di ieri, poi, è il capocannoniere della squadra con 4 gol, insieme a Florenzi, Gervinho e Strootman. Di motivi per essere felice, insomma, ce ne sono molti. «Mi ha fatto piacere perché ho segnato due gol che ci hanno fatto vincere la partita, dopo avere sbagliato delle occasioni contro la Fiorentina e il Cagliari. Oggi ho segnato e sono felice perché ho lavorato molto sui calci piazzati. Si vede che quando si lavora i risultati arrivano».

A fine partita Rudi Garcia ha sottolineato come con una coppia di difensori centrali come quella composta dal marocchino e Castan, la Roma possa permettersi uno schieramento offensivo più spregiudicato. «Il mister ha voluto provare questa tattica ed è stata positiva perché abbiamo vinto, ma non abbiamo fatto un buon primo tempo. Sul ritmo della partita potevamo fare di più e l’allenatore ha avuto una grande personalità mettendo tutte le carte offensive che avevamo. È stata comunque una bella vittoria».

 

Ora il pensiero di tutti è alla gara del 5 gennaio con la Juventus. «A Torino sarà una battaglia. La Juventus è una grande squadra però siamo forti anche noi e sarà difficile anche per loro». Un pensiero condiviso anche da Miralem Pjanic, che non si è fatto condizionare dalla diffida, evitando un giallo che gli avrebbe fatto saltare il big match. «Abbiamo ancora fame - le parole del bosniaco - e andremo a Torino per fare punti». Gervinho punta alla vittoria contro i bianconeri. «Sarebbe importante per continuare la corsa scudetto e per la corsa Champions. Il mio gol? Sono contento di aver segnato, ma potevo fare meglio»

Fonte: Corriere della sera

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom