Rassegna Stampa

Benatia, il Bayern resta alla finestra. Sabatini aspetta Baša e tratta Rolando

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-07-2014 - Ore 07:59

|
Benatia, il Bayern resta alla finestra. Sabatini aspetta Baša e tratta Rolando

Rolando aspetta l’Italia. Non sa se da Oporto dovrà volare per Milano (Inter), Roma o per raggiungere una delle due squadre negli Usa (entrambi i club sono impegnati nell’International Cup). L’unica certezza: col Porto è finita. Lo ha ripetuto nell’ultimo weekend al tecnico Lopetegui aspettando di poter aver un colloquio con il presidente Pinto da Costa. Inter e Roma (con il Besiktas alla finestra) aspettano segnali. La sensazione è che il club nerazzurro stia aspettando di cedere qualcuno per poi sferrare l’assalto al difensore. Che poi, a pensarci bene, è la stessa posizione della Roma. Se arriverà l’offerta da 38-40 milioni per Benatia (Bayern in pressing), a Trigoria investiranno su due difensori esperti: Basa (richiesto dal tecnico, Sabatini non è convinto) e Rolando. Con la permanenza dell’ex Udinese, basterà Toloi (ripresi i contatti col San Paolo) e forse Basa. Capitolo Ljajic: l’agente Ramadani sta lavorando in Germania (Shalke 04 e Dortmund) per portare un’offerta da 15-16 milioni a Trigoria. Pronto il sostituto: Ferreira Carrasco. Tornando a Rolando, chi si sta occupando dell’operazione è l’agente Vigorelli, lo stesso di Destro, ha portato Cole e ha proposto a più riprese Eto’o. Curci verso il Fulham, Viviani tra Latina e Leeds, Piscitella direzione Lanciano.

Fonte: IL MESSAGGERO - CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom