Rassegna Stampa

Benatia: ''Il Bayern è un sogno. Non vedo l’ora di iniziare''

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-08-2014 - Ore 08:40

|
Benatia: ''Il Bayern è un sogno. Non vedo l’ora di iniziare''

«A Roma ho vissuto momenti fantastici, ma il Bayern è un sogno e non vedo l’ora di iniziare un nuovo capitolo della mia vita». Parole pesanti come macigni, le prime rilasciate come nuovo giocatore del Bayern Monaco da Mehdi Benatia all’emittente televisiva tedesca Sport1, parole che a Roma, ormai, tutti conoscevano da tempo. Un «sogno» che il difensore marocchino ha deciso di realizzare a tutti i costi, mettendo la società con le spalle al muro, pur avendo ancora quattro anni di contratto. Una volontà espressa in maniera netta quando, dopo l’amichevole con il Fenerbahce, l’ex Udinese aveva rifiutato l’adeguamento di contratto.

«A un certo punto ho pensato che non sarebbe successo, la trattativa si è trascinata per un po’, ma sono felice che si sia concretizzata». Il marocchino è approdato in Baviera con il sorriso sulle labbra, chiamato in fretta e furia per sostituire Javi Martinez, out per almeno sei mesi a causa della rottura del legamento crociato del ginocchio. «Guardiola mi voleva a tutti i costi, è un allenatore molto forte e non vedo l’ora di lavorare con lui – prosegue Benatia – la squadra è eccellente e è un sogno farne parte. Sono pronto ad aiutare il Bayern a diventare ancora più forte, farò del mio meglio per disputare una stagione vincente». Probabilmente Guardiola lo schiererà al centro della difesa già sabato prossimo, nella partita contro lo Schalke. Il problema al polpaccio sembra essersi dissolto…

Fonte: Il Tempo/F.Schito

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom