Rassegna Stampa

Benatia insiste per lasciare la Roma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-06-2014 - Ore 08:02

|
Benatia insiste per lasciare la Roma

Sabatini, lontano dagli sguardi indiscreti di Trigoria per fare il punto sul mercato. Poi per Garcia un pranzo fugace con Baldissoni all’interno del centro sportivo prima che ild.g. insieme al Ceo Zanzi partisse nel pomeriggio, destinazione Usa.

Giornata piena d’impegni quella di ieri per il tecnico che domani lascerà nuovamente la capitale per trascorrere gli ultimi giorni di vacanza insieme alle figlie. Rassicurato dal d.s. in merito alla prossima acquisizione di Basa (Lille) e aggiornato in merito alle trattative per Ferreira Carrasco e Adriano, le stesse certezze Garcia non le ha potute ricevere per Benatia.

 Il trasferimento di Garay allo Zenit, fa sì che anche il Bayern Monaco si unisca (nuovamente) al Chelsea e alle due Manchester nella ricerca di un centrale difensivo. Questo fa il gioco della Roma che nonostante ufficialmente continui a ritenere incedibile il calciatore, attende solamente l’offerta giusta che potrebbe aggirarsi sui 40 milioni. Anche perché da parte del franco- marocchino, ora in vacanza a Marrakech, non sono(ancora) arrivati segnali distensivi.

L’amico Nasri lo spinge al City, Guardiola non ha ancora perso le speranze di portarlo a Monaco di Baviera anche se il diretto interessato preferirebbe il Chelsea. Alla fine, però, saranno le offerte che (eventualmente) arriveranno a Trigoria a decidere la destinazione. E se non saranno ritenute idonee, l’ex Udinese dovrà rassegnarsi a rimanere nella capitale.

PARLA IL TURCO 

Parla invece da romanista Uçan:

«Ringrazio il presidente Yildirim per l’opportunità che mi ha dato ma la Roma capita una volta nella vita.Nonvolevo perdere questa opportunità. Speriamo non mi penta ».

Chissà se l’ultimo riferimento del ragazzo sia dovuto alla possibilità di esser ceduto in prestito (Sassuolo, Parma e Verona sono alla finestra). Chi oramai si è abituato è Viviani che dopo l’esperienza positiva a Latina, potrebbe giocare il prossimo anno in Inghilterra, essendo stato richiesto dal Leeds e dal Fulham.

Intanto mentre ieri la Consob ha autorizzato la pubblicazione del prospetto informativo relativo all’aumento di capitale di A.S. Roma S.p.A. (per massimi 100 milioni, deliberato dall’Assemblea dei Soci lo scorso 31 marzo) il club ha ufficializzato il ritiro di Bad Waltersdorf (Austria) dal 9 al 15 agosto.

Duele gare amichevoli: il 10 contro l’SV Eltendorf allo Sportplatz SV-Eltendorf e il 15 a Vienna, presso lo Sportclub-Platz, contro il Wiener SK. Per la tournée negli Usa Garcia – grazie alle eliminazioni al primo turno dell’Italia, della Costa d’Avorio edella Bosnia – potrà avere a disposizione (magari con 3-4 giorni di ritardo) anche De Rossi, Gervinho e Pjanic.

Fonte: Il Messaggero (S. Carina)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom